/ Calcio

Calcio | 15 febbraio 2021, 11:10

Carcare: 8000 euro dal Comune per le società sportive fermate dal Covid

Un supporto economico per le spese di carattere straordinario e la riduzione significativa delle entrate a causa della sospensione prolungata delle attività

Carcare: 8000 euro dal Comune per le società sportive fermate dal Covid

L’assessorato allo Sport del comune di Carcare ha deliberato un bando per l’assegnazione di forme di ristoro a favore delle associazioni sportive carcaresi, che sarà pubblicato dalla prossima settimana sul sito istituzionale.

“Il bando è finalizzato a sostenere le associazioni sportive dilettantistiche carcaresi, duramente colpite dall’emergenza sanitaria Covid, attraverso un supporto economico per le spese di carattere straordinario e la riduzione significativa delle entrate a causa della sospensione prolungata delle attività" spiega l’assessore allo Sport Giorgia Ugdonne. 

La somma stanziata (pari a 8000€) sarà erogata alle ASD Carcaresi che non abbiano già percepito altre forme di ristoro da parte dell’amministrazione comunale ed a seguito della compilazione di un semplice modello di domanda; la quota del ristoro sarà composta da una parte fissa pro capite e da una parte variabile calcolata sulla base del numero di tesserati dell’anno 2019, ultimo anno di attività “completa”.

“Lo sport carcarese è particolarmente florido e negli ultimi anni ha raggiunto eccezionali risultati, pertanto era doveroso da parte del comune dare il proprio contributo per mantenerlo vivo e sostenerne la ripresa, vista anche la forte componente sociale e di aggregazione che riveste sul territorio" conclude l’assessore Ugdonne. 

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium