/ Altri sport

Altri sport | 25 marzo 2021, 12:06

Atletica Arcobaleno. Al Cross del Campaccio tanti riscontri positivi, dal primato Master di Laila Hero al bronzo di Lucrezia Mancino

Ludovico Vaccari chiude quarto tra gli Juniores

Atletica Arcobaleno. Al Cross del Campaccio tanti riscontri positivi, dal primato Master di Laila Hero al bronzo di Lucrezia Mancino

64° edizione del Cross del Campaccio, da sempre uno degli appuntamenti principali della stagione italiana della corsa campestre.

E anche in questa occasione l’Atletica Arcobaleno Savona centra risultati significativi.

Inizia lo junior Ludovico Vaccari: il pupillo di coach Sauro Ivani gestisce con grande attenzione la gara, imposta una progressione notevole e al termine della prova conquista un significativo 4° posto.

Poi scendono in campo le donne e Lucrezia Mancino si conferma in ottima condizione centrando il 3° posto nella categoria promesse e l’11° nella classifica generale femminile. Ancora una super gara per Chiara Meliga in questa stagione per lei sicuramente densa di soddisfazioni: la biellese è 16° all’arrivo.

Laila Hero è la combattente di sempre e si aggiudica la classifica tra le master, conquistando un 28° posto nella classifica complessiva.

Anche la Junior Marina Marchi si comporta molto bene: 21° di categoria e 43° nella classifica assoluta.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium