/ Calcio

Calcio | 19 aprile 2021, 20:34

Calcio, Vado. Sei punti in quattro giorni e i rossoblu tornano a respirare. Francomacaro: "Itaca è lontana, ma non così distante..."

Dopo il 4-3 sul Sestri Levante, è arrivato il colpo esterno in casa della Folgore Caratese

Calcio, Vado. Sei punti in quattro giorni e i rossoblu tornano a respirare. Francomacaro: "Itaca è lontana, ma non così distante..."

Dopo mesi di batoste e critiche, il Vado è riuscito negli ultimi quattro giorni a ritagliarsi uno scampolo di gioia e relativa tranquillità. L'onda lunga della maxi rimonta sul Sestri Levante si è infatti prorogata anche in Lombardia, grazie al meritato successo per 2-1 sulla Folgore Caratese.

Una soddisfazione importante per Cristiano Francomacaro, in panchina ieri pomeriggio.

Mister, la vittoria è sicuramente importante, ma ciò che rinfranca di più è lo spirito visto in campo.

"E' stato un successo di alto profilo perchè ottenuto contro una squadra molto tecnica e guidata da un allenatore con le idee chiare come Longo. Siamo andati a giocarcela con determinazione, convinzione e anche con una buona organizzazione. Poi ovviamente in campo vanno i giocatori, sono loro che determinano l'esito delle partite grazie alle loro individualità. Per i ragazzi il successo di ieri rappresenta un bel premio, ma anche per lo staff tecnico e tutta la famiglia Tarabotto, ieri il presidente era davvero emozionato.

Come affronteremo la domenica di stop?  Ci prendiamo ancora 24 ore di riposo, poi mercoledì torneremo in campo per preparare il recupero del 25 aprile contro il Varese. C'è tanto da migliorare, ma gli ultimi sei punti messi in cascina daranno inevitabilmente una spinta in più alla mente e di conseguenza anche al fisico".

Sei punti che in classifica si sono fatti sentire, con i rossoblu ora al terzultimo posto, insieme proprio ai biancorossi:

"Serve equilibrio - conclude Francomacaro - come abbiamo ribadito la convinzione di avere una squadra con delle qualità nei momenti difficili, ora è opportuno rimanere lucidi. Diciamo che Itaca è ancora lontana, ma non così distante..."

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium