/ Pallanuoto

Pallanuoto | 19 maggio 2021, 11:30

Pallanuoto. L'Under 18 della Rari Nantes Savona chiude la domenica in perfetto equlibrio

Un successo contro Lavagna e una sconfitta contro Quinto per i ragazzi di coach Cavallera

Pallanuoto. L'Under 18 della Rari Nantes Savona chiude la domenica in perfetto equlibrio

Nella seconda giornata del Campionato Under 18 A di Pallanuoto maschile, sono arrivate una sconfitta ed una vittoria per la Carige Rari Nantes Savona. Domenica scorsa , nella piscina “Zanelli” di Savona, dove si è disputata le seconda giornata della fase regionale, la Rari ha prima perso con il Quinto per 10 a 8 e poi ha vinto con il Lavagna 11 a 8.

Tutte le partite si sono disputate a porte chiuse e nel rispetto delle regole anti covid.

 

Questi i tabellini delle partite.

 

CARIGE SAVONA – S.C. QUINTO                      8 – 10

Parziali (1 – 2)  (1 – 2)  (4 – 4)  (2 – 2)

 

TABELLINO

Formazioni

CARIGE SAVONA: Valenza, Mantovani L., Bragantini 1, Felline, Galleano, Giordano, Urbinati 2, Giovanetti 2, Di Murro 1, Maricone 1, Recagno 1, Cora, Arco.

Allenatore Cavallera.

 

S.C. QUINTO: Noli, Dellacasa 1, Ferrero, Vassallo 4, Gambacciani N. 4 (di cui 1 su rigore), Manca, Gambacciani J. 1, Perongini, Culotta, Massa, Leoncini, Verrini, Valle.

Allenatore Bittarello.

 

Arbitro: Rondoni.

 

Superiorità numeriche:

SAVONA:  1 / 7

QUINTO:  2 / 8 + 1 rigore realizzato.

 

Note:

Usciti per limite falli: Nessuno.

 

 

 

CARIGE SAVONA – LAVAGNA ‘90                    11 – 8

Parziali: (2 – 1)  (4 – 2)  (3 – 2)  (2 – 3)

 

TABELLINO

Formazioni

CARIGE SAVONA: Savona: Valenza, Felline, Bragantini 1, Mantovani L. 1, Galleano 1, Giordano, Urbinati 1, Giovanetti 2 (di cui 1 su rigore), Di Murro 1, Maricone 1 (su rigore), Recagno 2, Cora 1, Arco.

Allenatore Cavallera.

 

LAVAGNA ‘90:  Capelli, Figone, Defranchi 1, Chignoli, Tiscornia 1, Vario 1, Gazzolo, Bottini 1, Pianezza 1 (su rigore), Botto G. 2 (di cui 1 su rigore), Barale, Botto M., Brignardello 1.

Allenatore Berri.

 

Arbitro: Rondoni.

 

Superiorità numeriche:

SAVONA:  1 / 10 + 2 rigori realizzati.

LAVAGNA ‘90:  1 / 4 + 3 rigori di cui 2 realizzati.

 

Note:

Usciti per limite falli: Botto M. (Lavagna) a 5’21” dalla fine del 2º tempo.

A 4’59” dalla fine del 1º tempo, sul punteggio di 1 - 0, la Locatelli ha fallito un rigore.

 

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium