/ Calcio

Calcio | 10 giugno 2021, 12:16

Calcio, Imperia. Lupo a mente aperta: "Dopo due anni è finito un ciclo. Ora bisogna rinnovare"

Calcio, Imperia. Lupo a mente aperta: "Dopo due anni è finito un ciclo. Ora bisogna rinnovare"

Da qualche giorno hanno iniziato a circolare diverse voci sul futuro tecnico dell'Imperia. L'obiettivo Serie D e la permanenza nella massima categoria dilettantistica sono stati brillantemente raggiunti, ma è stato lo stesso tecnico, Alessandro Lupo, dopo la sconfitta nel derby, a toccare l'argomento:

"La mia squadra aveva cominciato meglio colpendo quel palo interno che, se entra, cambia la partita. Poi loro hanno fatto 25 minuti importantissimi, dopo il primo gol. Avevo chiesto ai miei di dare tutto e lo abbiamo fatto, era ciò che avevo chiesto. Non sarebbe stato rubato il pari. Non mi lamento mai ma la dinamica dell'ultimo episodio è apparsa strana: era rigore. E con un po' più di personalità l'arbitro poteva fischiarlo. 
I ragazzi si meritano l'applauso del pubblico nelle prossime due domeniche e quindi faccio un appello ai tifosi per tornare al Ciccione. Non conosco il futuro ma penso che il ciclo, dopo questi due anni, possa essere finito. C'è da rinnovare. Non so ancora se la rosa, o l'allenatore ma resto il fatto che in due anni abbiamo fatto ciò che era stato chiesto: l'Imperia è tornata in D e qua si è salvata. I tifosi veri se lo meritano."

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium