/ Tennis

Tennis | 14 giugno 2021, 18:40

Tennis. Un'impresa tira l'altra per il TC Finale: la vittoria di Gaeta regala i playoff verso l'A2

Tennis. Un'impresa tira l'altra per il TC Finale: la vittoria di Gaeta regala i playoff verso l'A2

È stata l’ennesima domenica da incorniciare quella che ha visto la formazione del Tc Finale impegnata nel campionato nazionale di serie B1 imporsi 4/2 a Gaeta. Gli uomini del capitano Dionisio Poggi ,dopo le vittorie con il tennis club Napoli ed il circolo tennis Montecatini,  centrano il terzo successo consecutivo e raggiungono per la prima volta nella loro storia i playoff per la A2 con una giornata d’anticipo sulla fine del girone. 

 

Nei primi due singolari Il Tc finale volava subito 2/0 con Matteo Civarolo che rispettava il pronostico e si imponeva 76 62 sul Gaetano Rubino, e con Giuseppe LaVela che si confermava rinforzo di assoluto valore e nell’incontro più atteso della giornata superava 46 61 63 Potito Starace, ex top 30 ATP e più volte nazionale azzurro in coppa Davis. 

 

Biagio Gramaticopolo cedeva 46 61 60 contro il rumeno Apostol, ma Lorenzo Baglietto riportava i finalesi sul 3/1 vincendo nettamente 6/0 6/2. Con Petrillo. 

 

Nel primo doppio Gramaticopolo/Civarolo cedevano 63 62 contro Apostolov/Viola, ma Baglietto/LaVela superavano Rubino/Petrillo 64 64 e regalavano i playoff promozione in A2 al Tc Finale. 

 

Contentissimo il Maestro Dionisio Poggi: “ L’obiettivo di inizio stagione era una salvezza tranquilla, in un campionato che ogni anno diventa sempre più competitivo e con formazioni dal budget economico molto più alto del nostro. Ci ritroveremo invece a giocare i play-off promozione e questa per i ragazzi deve essere un’esperienza da vivere con grande entusiasmo e spensieratezza. 

Abbiamo costruito negli anni una squadra  strutturata su giocatori del nostro vivaio come Biagio Gramaticopolo, Lorenzo Baglietto, Giorgio Ghigliazza ed Alessandro Critelli che sono nati e cresciuti sui nostri campi E che in questi anni ci hanno regalato tantissime soddisfazioni. Quattro anni fa, quando decidemmo di puntare alla promozione in serie B1, affiancammo a questi ragazzi l’esperienza e la personalità di Matteo Civarolo, che ancora oggi, nonostante giochi da n.3, rimane il leader carismatico di questa squadra. Giuseppe LaVela, compagno di allenamenti di Biagio Gramaticopolo all’Accademia di Palazzolo, ci ha permesso di fare quest’anno un ulteriore salto di qualità, giocando partite di altissimo livello e calandosi perfettamente nella nostra piccola realtà; le vittorie contro il croato spec e contro  potito starace delle ultime due settimane sono state davvero determinanti per il nostro percorso. 

Domenica la partita contro Sassari in casa sarà una festa Che cercheremo di onorare quel quarto successo consecutivo, e poi ci concentreremo la settimana seguente sulla prima partita dei play-off promozione.”

cs

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium