/ Altri sport

Altri sport | 01 agosto 2021, 12:48

Tokyo 2020. Marcell Jacobs riscrive la storia dell'atletica italiana. Qualificazione in finale nei 100 metri e record europeo in 9.84

Battuto di più di un decimo il record di Savona, alle 14:50 la finale

Tokyo 2020. Marcell Jacobs riscrive la storia dell'atletica italiana. Qualificazione in finale nei 100 metri e record europeo in 9.84

E' un totale cambio di paradigma quello che Marcell Jacobs ha imposto al mondo dell'atletica italiana pochi istanti fa, nella cornice dello stadio olimpico di Tokyo.

Per la prima volta, infatti, un atleta italiano è riuscito a qualificarsi per la finale dei 100 metri piani alle olimpiadi, ma a creare clamore è stato il tempo messo a segno: un 9.84 che abbassa di più di un decimo il record italiano di Savona, ponendosi come primato assoluto della storia europea.

Il desanzanese si è qualificato con il terzo tempo assoluto, a un solo centesimo dal cinese Su Bingtian e dallo statunitense Baker.

Sognare non costa nulla, anzi è lecito.

La finale è fissata alle 14:50 odierne, orario italiano.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium