/ Calcio

Calcio | 13 settembre 2021, 13:06

Calcio, Albenga. Il museo bianconero è realtà, il taglio del nastro sabato pomeriggio a Palazzo Oddo

A promuovere l'iniziativa è stata l'Assoziazione Culturale Orgoglio ingauno, presieduta da Gabriele Patrucco

Calcio, Albenga. Il museo bianconero è realtà, il taglio del nastro sabato pomeriggio a Palazzo Oddo

La società A.S.D. Albenga 1928, attraverso i propri canali ufficiali, è lieta di dar voce all’associazione culturale “Orgoglio Ingauno”, che con un proprio comunicato informa che alle ore 16 di sabato 18 settembre, sarà inaugurata ad Albenga la nuova sede della mostra “museo” permanente, che raccoglie ed espone tutto il materiale fino ad oggi acquisito sulla storia dell’Albenga calcio.

 

Il comunicato ufficiale dell’Associazione:

Con grande emozione e, come riteniamo giusto fare, attraverso i canali ufficiali dell’A.S.D. Albenga 1928, annunciamo che in data 20 settembre 2020 il consiglio direttivo, composto da tifosi affezionati che incarnano diversi momenti storici e presieduto da Gabriele Patrucco, ha ufficialmente costituito  l’Associazione Culturale Orgoglio Ingauno, già attiva attraverso svariate iniziative dall’estate del 2009.

Le finalità di questa associazione rimangono quelle di ricercare, salvaguardare, valorizzare ed esporre tutto il materiale storico legato all’Albenga, dal 1905 sino ai giorni nostri.

Dopo tanti anni in cui lo abbiamo sognato e dove abbiamo lottato per riuscire ad ottenerlo, finalmente siamo lieti ed orgogliosi di annunciare la nascita della mostra permanente, da considerare a tutti gli effetti un museo, che sarà la sede e una nuova casa per tutti coloro che avranno il piacere di affacciarsi al “mondo Albenga”, alla sua storia e alla sua lunga tradizione sportiva, un perfetto collante fra passato, presente e futuro.

Un nuovo punto di ritrovo e, ci auspichiamo, un altro fiore all’occhiello da consegnare alla nostra splendida città e al suo centro storico.

La sede della mostra sarà infatti presso Palazzo Oddo, all’interno dei locali gestiti dalla Fondazione Oddi, all’incrocio fra via G.M. Oddo e Vico Sant’Eulalia.

Inaugureremo sabato 18 settembre alle ore 16.00 con il classico taglio del nastro, e la giornata di festa proseguirà fino a sera.

Sarà questa la prima, significativa iniziativa, di molte altre!

cs

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium