/ Altri sport

Altri sport | 06 ottobre 2021, 06:00

Consorzio Depurazione del Savonese SpA, selezione per assunzione di 1 operatore specializzato impianti

Le persone interessate potranno far pervenire entro e non oltre le 12.00 del 03.11.2021 le candidature come da indicazioni

Consorzio Depurazione del Savonese SpA, selezione per assunzione di 1 operatore specializzato impianti

CONSORZIO DEPURAZIONE DEL SAVONESE S.P.A.

Via Caravaggio, 1 17100 Savona - tel. 019.230101- fax. 019.23010260

C. Fiscale 92040230093 - P. IVA 01199390095

Email: postacert@pec.depuratore.sv.it

 

 

Selezione per l’assunzione a tempo indeterminato di n° 1 operatore specializzato impianti 

Il Consorzio per la Depurazione delle Acque di Scarico del Savonese S.p.A. informa che è in corso la selezione la selezione finalizzata all’assunzione a tempo pieno e indeterminato di un operatore specializzato impianti da inserire nell’Ufficio Conduzione ITR alle dirette dipendenze del Responsabile dell’Ufficio Conduzione ITR.

Il Consorzio per la Depurazione delle Acque di Scarico del Savonese S.p.A. opera nel settore idrico ex art. 117 del D. Lgs 50/2016 nell’area territoriale di competenza e, per quanto riguarda le selezioni del personale procede nel pieno rispetto del proprio “Regolamento Generale per il Reclutamento del Personale”, disponibile sul sito consortile www.depuratore.sv.it.

L’operatore assunto verrà formato e affiancato al personale consortile del settore conduzione impianti e sarà prevalentemente dedicato, ma non in via esclusiva, alla conduzione dell’impianto di trattamento rifiuti liquidi non pericolosi denominato ITR. La gestione dei rifiuti liquidi non pericolosi da parte degli operatori dell’impianto ITR segue precise procedure che prevedono, a seguito dell’omologa del rifiuto da parte del laboratorio, le seguenti principali fasi:

-   consegna al laboratorio consortile dei campioni di ogni carico di rifiuti in ingresso;

-   scarico e stoccaggio dei rifiuti liquidi conferiti accettati previo eventuale processo di pretrattamento;

- gestione dell’impianto ITR mediante l’utilizzo dei reagenti e dei reattori per l’effettuazione dei vari trattamenti (miscelazione, abbattimento chimico-fisico, coagulazione, correzione pH, flocculazione, sedimentazione) in conformità alle schede operative dei rifiuti definite dal laboratorio;

-   avvio dei rifiuti trattati all’impianto di depurazione biologica previo consenso.

 

REQUISITI MINIMI SPECIFICI: i candidati, per poter essere ammessi alla selezione, dovranno tassativamente possedere i seguenti requisiti minimi essenziali:

1.      titolo di studio: diploma di istruzione secondaria superiore quinquennale a indirizzo tecnico o professionale e più precisamente:

·         istituti tecnici – settore tecnologico – con indirizzo “chimica, materiali e biotecnologie”;

·         istituti professionali con indirizzo “gestione delle acque e risanamento ambientale”;

2.      disponibilità immediata ad assumere l’impiego, fatto salvo l’eventuale periodo di preavviso contrattuale da rendere presso il posto di lavoro.

 

Le persone interessate potranno far pervenire a Consorzio Spa - entro e non oltre le ore 12.00 del 03.11.2021 - le candidature in una busta chiusa oppure anche all’indirizzo di posta elettronica certificata: postacert@pec.depuratore.sv.it.

Per eventuali chiarimenti è possibile contattare il responsabile del Servizio Risorse Umane: dott. Mirco Conterno. Tel. 019.230101 mail: personale@depuratore.sv.it

I. P.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium