/ Calcio

Calcio | 14 ottobre 2021, 12:08

Calcio, Golfo Dianese. Il presidente Spandre lascia dopo 15 anni: "Il mio ruolo da Assessore Comunale mi impone moralmente di fermarmi"

Calcio, Golfo Dianese. Il presidente Spandre lascia dopo 15 anni: "Il mio ruolo da Assessore Comunale mi impone moralmente di fermarmi"

Si chiude dopo tre lustri l'esperienza di Luca Spandre al vertice del Golfo Dianese.

Il massimo dirigente giallorossoblu ha voluto spiegare le motivazioni in una nota emessa pochi istanti fa:

"Dopo 15 anni di presidenza del Golfo Dianese Calcio1923 è giunto il momento di passare la mano.

Questa decisione mi rattrista molto, ma il mio nuovo ruolo di Assessore Comunale mi impone moralmente di non continuare con l'impegno di dirigente.

Se mi guardo indietro vedo tanti bei momenti ed una costante crescita fin dall'anno della fondazione della Dianese nel lontano 2007.

Lascio una Società sana, forte ,stimata in ambito Sportivo e non solo.

Sono sicuro che la competenza ,la passione e l'impegno dei dirigenti continueranno a farla crescere.

Voglio ringraziare tutti, i consiglieri, i dirigenti, lo staff, i genitori,gli sponsor ed in particolare la Famiglia Arimondo che ci ha sostenuto fin dalla fondazione della Società. 

Un pensiero va a tutti i miei calciatori dai Piccoli Amici alla Prima Squadra augurando a tutti loro grandi soddisfazioni e di raggiungere i migliori risultati Sportivi.

Tanti di voi sono arrivati Bambini e sono diventati Adulti crescendo con i sani valori sportivi che ci hanno sempre contraddistinto.

Naturalmente vi sarò sempre vicino e rimarrò il vostro primo Tifoso.....forza Golfo Dianese Calcio 1923!!!!!

Un Abbraccio, con affetto

Luca Spandre".

Lorenzo Tortarolo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium