/ Pallanuoto

Pallanuoto | 14 ottobre 2021, 11:30

Pallanuoto. La RN Savona non perde smalto in campionato, battuta Palermo 17-12

Coach Angelini: "Una buona iniezione di fiducia in vista della Champions"

Pallanuoto. La RN Savona non perde smalto in campionato, battuta Palermo 17-12

La Carige Rari Nantes Savona ha vinto, ieri pomeriggio, con il Telimar Palermo, nella piscina “Zanelli” di Savona, l’incontro valevole per la 2^ giornata della Regular Season del Campionato di Serie A 1 di Pallanuoto 2021/2022.

17 a 12 è stato il risultato finale della partita in favore dei biancorossi padroni di casa che hanno letteralmente dominato il match dopo un primo tempo finito in parità. L’allenatore savonese, Alberto Angelini, commenta così la partita: “La partita è stata preparata bene nonostante i pochi giorni a disposizione in particolare sull’attacco alla loro zona. E’ un’ottima iniezione di fiducia in vista della partita di Champions League di sabato”.

La Rari tornerà in vasca, per la Gara 1 dei Qualification Round III di Champions League che si disputerà sabato 16 ottobre, nella piscina “Zanelli” di Savona con la Stella Rossa di Belgrado. L’inizio dell’incontro è fissato alle ore 18,30. La Gara 2 si disputerà a Belgrado mercoledì 20 ottobre alle ore 20,00.

 

Questo il tabellino della partita.

 

CARIGE R.N. SAVONA – TELIMAR PALERMO                     17 – 12

Parziali (5 – 5) (7 – 1) (2 – 1) (3 – 5)

 

TABELLINO

Formazioni

CARIGE R.N. SAVONA:  Massaro, Rocchi, Patchaliev, Vuskovic 2, Molina Rios 1, Rizzo, Caldieri, Bruni 2, Campopiano 2, Fondelli 7 (di cui 1 su rigore), Iocchi Gratta 3, Giovanetti, Da Rold

Allenatore  Alberto Angelini.

 

TELIMAR PALERMO:  Nicosia, Del Basso 4, Turchini, Di Patti, Occhione 1, Vlahovic 1, Giliberti, Marziali, Lo Cascio, Irving 5 (di cui 1 su rigore), Lo Dico 1, Basic, De Totero.

Allenatore Marco Baldineti

 

Arbitri:  Filippo Gomez di Napoli e Arnaldo Petronilli di Roma.

 

Delegato Fin:  Enzo Carannante di Torino.

 

Superiorità numeriche:

CARIGE R.N. SAVONA: 4 / 7 + 1 rigore realizzato.

TELIMAR PALERMO: 9 / 17 + 1 rigore realizzato.

 

Note:

Spettatori: 50.

 

Usciti per 3 falli: A 0’46” dalla fine del 3° tempo Rocchi (Savona); a 5’23” dalla fine del 4° tempo Vuskovic (Savona); a 3’21” dalla fine del 4° tempo Rizzo (Savona).

 

cs

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium