/ Pallanuoto

Pallanuoto | 30 ottobre 2021, 17:08

Pallanuoto. La RN Savona accelera e supera 12-7 Salerno. Angelini: "Sapevo che a ritmi alti la partita sarebbe andata via liscia"

Pallanuoto. La RN Savona accelera e supera  12-7 Salerno. Angelini: "Sapevo che a ritmi alti la partita sarebbe andata via liscia"

La Carige Rari Nantes Savona ha vinto, poco fa, con la Rari Nantes Nuoto Salerno, nella piscina “Zanelli” di Savona, l’incontro valevole per la 4^ giornata della Regular Season del Campionato di Serie A 1 di Pallanuoto 2021/2022.

12 a 7 è stato il risultato finale della partita in favore dei biancorossi padroni di casa. Da segnalare oltre alle 4 reti realizzate da Fondelli, le 3 reti messe a segno da Matteo Iocchi Gratta che festeggia così la sua prima convocazione in Nazionale Assoluta. Iocchi Gratta farà parte del gruppo Azzurro insieme a Lorenzo Bruni, Andrea Fondelli e ad Andrea Patchaliev che è stato convocato per il Progetto Tecnico.

L’allenatore savonese, Alberto Angelini, commenta così la partita: “Partita che mi aspettavo, nel senso che quando abbiamo imposto il nostro ritmo la partita è andata via liscia, quando invece ci siamo adattati al loro gioco abbiamo avuto difficoltà. Abbiamo fatto tanti errori nelle conclusioni anche dovute alla grande stanchezza”.

Il prossimo impegno per la Rari è con la 5^ giornata del Campionato di Serie A 1 in programma sabato 6 novembre alle ore 15,00 a Recco con la Pro Recco.

La Rari tornerà nella piscina “Zanelli” di Savona, per la Gara 2 dei Quarti di Finale della Len Euro Cup che si disputerà mercoledì 10 novembre alle ore 19,30. I biancorossi andranno a caccia della qualificazione alle Semifinali affrontando gli spagnoli del Sabadell.

 

Questo il tabellino della partita.

 

CARIGE R.N. SAVONA – R.N. NUOTO SALERNO                12 – 7

Parziali (2 – 2) (4 – 2) (2 – 2) (4 – 1)

 

TABELLINO

Formazioni

CARIGE R.N. SAVONA:  Massaro, Rocchi, Patchaliev, Vuskovic 1, Molina Rios 1, Rizzo 1, Caldieri, Bruni, Campopiano 1, Fondelli 4 (di cui 1 su rigore), Iocchi Gratta 3, Giovanetti 1, Da Rold

Allenatore  Alberto Angelini.

 

R.N. NUOTO SALERNO:  Santini, Luongo 2, Esposito 1, Sanges, Gluhaic, Gallozzi, Tomasic 3, Cuccovillo, Elez, Parrilli 1, Fortunato, Pica, Taurisano.

Allenatore Matteo Citro.

 

Arbitri:  Luca Bianco di Gavardo (Brescia) e Fabio Ricciotti di Roma.

 

Delegato Fin:  Emanuele Costa di Santa Margherita Ligure.

 

Superiorità numeriche:

CARIGE R.N. SAVONA: 4 / 12 + 1 rigore realizzato.

R.N. NUOTO SALERNO: 3/ 7

 

Note:

Spettatori: 100.

 

Usciti per 3 falli: Nessuno.

 

Ad inizio secondo tempo il Savona ha sostituito in porta Massaro con Da Rold.

cs

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium