/ Basket

Basket | 13 novembre 2021, 11:54

Pallacanestro Vado: doppio colpo per l'Under 19 contro Casale e Collegno

Pallacanestro Vado: doppio colpo per l'Under 19 contro Casale e Collegno

Dopo la vittoria interna contro il Casale, trasferta a Collegno per gli under 19 eccellenza. Entrambe le squadre si presentano con qualche assenza pesante nel roster. Primo quarto punto a punto, con la squadra di casa che sorprende Vado con grande ritmo ed energia, dominando a rimbalzo offensivo e costringendo gli ospiti a continue palle perse che per fortuna non sempre si concretizzano. I liguri rispondono con qualche iniziativa dei singoli e qualche rubata in difesa che consente di restare aggrappati alla partita. Il time out sembra portare buoni frutti negli ultimi minuti del quarto, coi pappagallini che in contropiede trovano qualche canestro che li porta in vantaggio 15 a 19. Il secondo quarto vede gli ospiti prendere vantaggio oltre la doppia cifra, frutto di una difesa più attenta nell' uno contro uno e dei contropiedi, sono però ancora una volta i rimbalzi offensivi concessi a tenere in partita Collegno. 34 a 43 il punteggio all'intervallo. 
Come nelle ultime uscite, Vado nel terzo quarto è subito più concentrata e intensa, chiude meglio le maglie in difesa e controlla di più i rimbalzi, senza soffrire il pressing a tutto campo della squadra torinese, il punteggio si dilata 51 a 69 a fine terzo quarto, che poteva essere anche più ampio non fosse per qualche grattacapo creato dalla zona di Collegno. Nei primi 5 minuti dell'ultimo quarto Vado aumenta il suo vantaggio restando concentrata, per poi spegnersi negli ultimi minuti fino al 66 a 86 finale.

Collegno: Quartana 6, Giugno 2, Tuberga 2, Agnes 10, Brentin 10, Beltrami 2, Lissiotto 12, Palermo 1, Bossola 2, Sorge 6, Tio Tagande 9, Spada 4. All. Spanu
Vado Ligure: Seslija 2, Scarsi 4, L. Tridondani, Fantino 4, Squeri 6, Migone 10, D. Tridondani 10, Bontempi 10, Giannone 21, Genta 4, Siby 15. All. Imarisio, Saltarelli


cs

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium