Calcio - 22 novembre 2021, 10:32

Calcio. Savona, cinquina alla Letimbro e aggancio in vetta, ma Balleri chiede più attenzione: "Risultato ok, dobbiamo però imparare a rimanere in partita per tutti i novanta minuti"

Striscioni vittoriosi 5-2 e il successo dello Speranza sulla Sampierdarenese permette ai biancoblu di agganciare i genovesi al primo posto dopo il ko nello scontro diretto

Calcio. Savona, cinquina alla Letimbro e aggancio in vetta, ma Balleri chiede più attenzione: "Risultato ok, dobbiamo però imparare a rimanere in partita per tutti i novanta minuti"

Domenica da incorniciare per il Savona di David Balleri, che rifila cinque gol alla Letimbro, (capace comunque di lottare e di segnare due reti agli striscioni nell'arco della ripresa con Lamberti e Albanese) riportandosi, seppur in coabitazione con la Sampierdarenese, al primo posto in classifica, approffitando del ko dei genovesi in casa dello Speranza.

"Approccio feroce alla gara e risultato finale sono gli aspetti più importanti di questa giornata - sottolinea mister Balleri dopo il fischio finale - ma ci sono stati dei momenti della gara in cui non abbiamo fatto bene. Dà fastidio prendere due gol evitabilissimi, bisogna capire che queste partite, anche se ti ritrovi avanti 2-0 dopo tre minuti, vanno giocate fino alla fine, con l'attenzione e la cattiveria che una squadra come il Savona deve sempre avere".

A segno Macagno (doppietta), Gallotti, Gamba e Spaltro: "Anche oggi ho confermato il trequartista alle spalle dei due attaccanti, una soluzione che sta dando i suoi frutti in termini di gol. Bart è un ragazzo che sta facendo bene, così come tutto il gruppo. Bisogna solo alzare il livello di attenzione, oggi lo abbiamo fatto a sprazzi e questo non va bene".

Paolo Garassino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU