/ Pallanuoto

Pallanuoto | 05 dicembre 2021, 11:45

Pallanuoto. La RN Savona "triplica" Milano, lombardi superati 18-6 alla "Zanelli"

Valerio Rizzo invita i compagni a non calare di attenzione: "Pressing e concentrazione ci stanno portando tanti bei risultati"

Valerio Rizzo

Valerio Rizzo

La Carige Rari Nantes Savona ha vinto, ieri pomeriggio, con il Waterpolo Milano Metanopoli, nella piscina “Zanelli” di Savona, l’incontro valevole per la 10^ giornata della Regular Season del Campionato di Serie A 1 di Pallanuoto 2021/2022. 18 a 6 è stato il risultato finale della partita in favore dei biancorossi padroni di casa. Il Metanopoli ha retto solo il primo tempo, poi è dilagata la Rari che ha letteralmente dominato l’incontro fino alla fine.

L’attaccante savonese, Valerio Rizzo, commenta così la partita: “Dobbiamo continuare il discorso del pressing che ci sta portando tanti bei risultati. Se invece scendiamo in vasca poco concentrati, come nel primo tempo, abbassiamo troppo il nostro livello di gioco. Rischiamo così di complicarci partite semplici”.

Il prossimo impegno per la Rari è con l’11^ giornata del Campionato di Serie A 1 in programma sabato 11 dicembre nella piscina “Zanelli” a Savona con l’Anzio Waterpolis. L’inizio dell’incontro è fissato per le ore 16,30.

 

Questo il tabellino della partita.

 

CARIGE R.N. SAVONA – WATERPOLO MILANO METANOPOLI    18 – 6

Parziali (4 – 4) (5 – 1) (4 – 0) (5 – 1)

 

TABELLINO

Formazioni

CARIGE R.N. SAVONA:  Massaro, Rocchi 2, Patchaliev 2, Vuskovic, Molina Rios, Rizzo 2, Caldieri 1, Bruni 2, Campopiano 3, Fondelli 4 (di cui 1 su rigore), Iocchi Gratta 2, Maricone, Da Rold

Allenatore  Alberto Angelini.

 

METANOPOLI:  Cubranic, Perez, Andryukov 3, Tononi, Sarno, Filiberti, Scollo, Kasum, Superchi, Busilacchi, Novara 1, Lanzoni 2, Mellina Gottardo.

Allenatore Josko Krekovic.

 

Arbitri:  Francesco Romolini di Sesto Fiorentino (Firenze) e Alessandro Severo di Roma.

 

Delegato Fin:  Enzo Carannante di Torino.

 

Superiorità numeriche:

CARIGE R.N. SAVONA: 7 / 13 + 1 rigore realizzato.

METANOPOLI: 3 / 9.

 

Note:

 

Spettatori: 200.

 

Usciti per 3 falli: Andryukov e Novara (Metanopoli) nel 4° tempo.

Lorenzo Tortarolo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium