/ Altri sport

Altri sport | 07 dicembre 2021, 13:36

L'allerta meteo per neve costringe gli organizzatori a rinviare la Corricelle: "Possibili criticità per partecipanti e spettatori, recuperiamo il 9 gennaio"

immagine di repertorio della Corricelle

immagine di repertorio della Corricelle

Gli Organizzatori della manifestazione podistica su strada “CORRICELLE”, il cui svolgimento era previsto nella mattinata di domani, Mercoledì 8 Dicembre, hanno atteso sino all’ultimo istante auspicando una, ancorchè minima, evoluzione in positivo delle previsioni meteo.

Purtroppo, a meno di 24 ore dall’inizio dell’evento, è confermata sul nord Italia e, nello specifico, proprio su Celle Ligure una giornata di precipitazioni intense, anche a carattere nevoso.

L’Arpal Liguria ha appena diramato il proprio comunicato aggiornato che purtroppo sancisce la situazione di allerta sul nostro territorio.

In considerazione della particolarità della situazione, oltre che della pericolosità che verrebbe a crearsi per i partecipanti (in relazione alla tipologia del percorso, in buona parte in pavè e con alcune piccole discese), nonché per gli inevitabili disagi per chi raggiungerebbe Celle partendo dalle regioni limitrofe, Centro Atletica Celle Ligure ed Assessorato allo Sport e Turismo del Comune di Celle Ligure si trovano costretti a rinviare l’evento.

Nella mattinata, a precedere la gara competitiva, erano previsti alcuni eventi promozionali riservati alle categorie giovanili e scolastici e lo scenario meteorologico che si va delineando renderebbe effettivamente vano l’impegno di tutti, con una partecipazione molto contingentata.

Verificati i calendari del settore e la disponibilità logistica del percorso è stata decisa la data per il recupero dell’evento, che andrà a svolgersi Domenica 9 Gennaio 2022.

Per quanti hanno formalizzato la propria iscrizione alla gara competitiva vi è la possibilità di confermare la medesima oppure, contattando il Centro Atletica Celle Ligure all’indirizzo mail centroatleticacelleligure@gmail.com, ottenere il rimborso della quota di iscrizione versata.


Nello scusarsi per i comprensibili disagi, purtroppo indipendenti dalla loro volontà, gli Organizzatori auspicano la condivisione della decisione presa e confidano nella nutrita partecipazione in occasione del recupero dell’evento.


Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium