/ Altri sport

Altri sport | 05 gennaio 2022, 07:00

Champions League, si accende la strada per San Pietroburgo: Bayern Monaco e Liverpool le favorite

A metà febbraio tornerà l’affascinante musichetta dell’inno della Champions League, una competizione che non perde mai il suo fascino, anche in situazioni particolari come quella attuale.

Champions League, si accende la strada per San Pietroburgo: Bayern Monaco e Liverpool le favorite

A metà febbraio tornerà l’affascinante musichetta dell’inno della Champions League, una competizione che non perde mai il suo fascino, anche in situazioni particolari come quella attuale. Gli ottavi di febbraio regaleranno agli appassionati delle sfide di primissimo piano, come nel caso di Inter-Liverpool, PSG-Real Madrid e Atletico Madrid-Manchester United. Rispetto agli anni passati, questi ottavi metteranno subito di fronte alcune delle favoritissime della competizione, anche se sono due le squadre che sembrano sfoggiare le maggiori probabilità di vittoria: il Bayern Monaco e il Liverpool.

Il Liverpool di Klopp e di Salah: una panoramica

Per l’Inter non sarà un ottavo facile, considerando che si troverà di fronte una squadra schiacciasassi come il Liverpool di Klopp e dei recordi di Salah. Dopo aver dominato il proprio girone, a scapito del Milan, i Reds dovranno fare i conti con l’altra sponda del Naviglio. Dopo il caos sorteggi avvenuto qualche settimana fa, i nerazzurri non potevano trovare un avversario peggiore. Il Liverpool, infatti, è una delle principali candidate per la vittoria della coppa dalle grandi orecchie. Si tratta comunque di una partita attesissima da tutti i tifosi nerazzurri e non solo, utile anche per comprendere a che punto è il calcio italiano rispetto a quello inglese.

Per il match sono attesi moltissimi spettatori, sia allo stadio che da casa. Guardare la partita (o l’intera competizione) comodamente dal proprio salotto è molto semplice: innanzitutto, basterà avere una connessione internet a casa come quella proposta da alcuni servizi del settore. Dopo di che basterà collegarsi a Prime Video, piattaforma sulla quale è possibile guardare tutta la Champions League. Naturalmente questo darà la possibilità di guardare anche l’altra grande candidata al titolo, ovvero il Bayern Monaco, che richiede a sua volta un approfondimento a parte.

Il Bayern Monaco e le sue chance di vittoria

Il Bayern Monaco, fra le big, è una di quelle che sfrutterà una partenza soft, dato che giocherà agli ottavi contro il Salisburgo. La corazzata tedesca può infatti contare su una rosa stellare, e soprattutto affidarsi alla verve e alla vena realizzativa del suo bomber Lewandowsky, “scippato” del pallone d’oro da Leo Messi. Il polacco, che da poco ha superato Gerd Muller, non è l’unica stella del club bavarese, perché la rosa può contare sulla presenza di numerosi big, dai giovani come Coman ai giocatori di grande esperienza, come nel caso di Thomas Muller.

Le ambizioni del Bayern sono totali, considerando che quest’anno la squadra sta collezionando successi su successi. È prima nella Bundesliga con ben 9 punti di vantaggio sulla seconda in classifica, è imbattuta dal 19 novembre 2021, e ha vinto le ultime 7 partite giocate. Certo, il Bayern non è invincibile e dunque dovrà fare molta attenzione alle avversarie di Champions, come nel caso del Chelsea campione in carica, insieme alle voglie di rivalsa del Manchester City e al Manchester United, che può sempre giocare la carta a sorpresa Cristiano Ronaldo. In conclusione, anche quest’anno i palchi della Champions League non mancheranno di regalare sorprese e spettacolo, a tutti gli appassionati di pallone.

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium