/ Basket

Basket | 10 marzo 2022, 13:34

Basket: Loano inaugura al meglio la fase a orologio, colpo esterno in casa della Virtus Genova

Basket: Loano inaugura al meglio la fase a orologio, colpo esterno in casa della Virtus Genova

Inizia bene la fase orologio per il Basket Loano che vince in trasferta contro Virtus Genova 77 a 71.

Grazie ai lavori sull’autostrada i biancorossi hanno rischiato di non arrivare in via Allende e per questo motivo la partita è iniziata alle 17:15 invece che all’orario prefissato delle 17:00. Buon inizio per il Basket Loano che inaugurano le nuove divise e la fase orologio con una vittoria e fanno dimenticare la brutta sconfitta nella regular season nella gara di ritorno subita dalla stessa Virtus. Primo periodo partito in sordina per il Basket Loano, dove la Virtus Basket segna 7 punti di fila ed i tiri dei loanesi si sbattono sempre sull’anello del canestro, fino a che capitan Bussone si prende la squadra sulle spalle e segna 7 punti di fila portando a metà periodo il punteggio sul 7 a 7. Finalmente i biancorossi iniziano a difendere e i cambi di coach Taverna danno i loro frutti anche in attacco, fino alla prima sirena con il punteggio in parità sul 19 a 19. Secondo periodo inizia subito forte da ambo le squadre, ma purtroppo dopo neanche 2 minuti Capitan Bussone deve lasciare il campo per infortunio per il resto della gara.

I ragazzi di coach Taverna rimangono in partita fino a quasi tutto il secondo periodo, ma la difesa inizia a fare acqua subendo un parziale di 7 punti facendo sì che il secondo periodo si chiuda sul risultato 41 a 34 per la Virtus. Nel terzo periodo la Virtus macina punti fino a che il Basket Loano inizia a difendere a tutto campo ed inizia a recuperare palloni e soprattutto a segnare sia in contropiede che dalla lunga distanza. A metà del periodo il sospirato sorpasso (43 a 44 al 26 minuto) riuscendo poi ad arrivare alla penultima sirena sul punteggio di 49 a 56. Quarto periodo che sorride ai Loanesi che aumentano il divario fino al 54 a 69 per Basket Loano, ma a metà periodo su una palla recuperata e contropiede un giocatore della Virtus, cercando di recuperare il pallone cade su Giromini facendo fallo al limite dell’antisportivo infortunando il giocatore classe ‘98.

Da quel momento la Virtus cerca di recuperare lo svantaggio difendendo prima a uomo tutto campo e grazie a qualche errore dei ponentini riesce anche nell’intento, ma alla fine il tabellone recita “Virtus Genova 71 – Basket Loano 77”

Il commento dello staff biancorosso: “Una bella vittoria che fa morale e soprattutto fa ben sperare per la prossima partita contro Villaggio Sport che si giocherà domenica 13 marzo alle ore 18:30 al Palagarassini, dobbiamo solo migliorare l’approccio mentale dei primi minuti gara e soprattutto gestire meglio i minuti finali. Un in bocca al lupo a Capitan Busso e Giro sperando di vederli presto in campo.” 

cs

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium