Calcio - 25 marzo 2022, 10:38

Calcio, Prima Categoria. L'Aurora Calcio vuole chiudere al meglio, mister Adami: "Stagione fantastica. Rimonta? Quasi impossibile"

I gialloneri saranno di scena domenica contro il Pontelungo

Calcio, Prima Categoria. L'Aurora Calcio vuole chiudere al meglio, mister Adami: "Stagione fantastica. Rimonta? Quasi impossibile"

Sarà un finale di stagione da all-in per l’Aurora Calcio, i gialloneri hanno otto punti di distanza dalla capolista Carcarese e tante gara complesse ancora da disputare. Dopo due settimane di allenamenti, seppur in modo travagliato, la squadra di Simone Adami è pronta al ritorno in campo, come conferma il tecnico valbormidese:

“Mancano cinque gare, quattro di queste sono scontri diretti, quindi altamente difficili. Non che il campionato fin qui sia stato una passeggiata, ma si sa che a fine stagione i punti pesano di più. La squadra sta bene, il morale è altissimo dopo tre vittorie consecutive e c’è tanta voglia di fare, peccato non essere riusciti ad allenarci al meglio, siamo stati falcidiati dal covid, me compreso, ma questi ragazzi tirano sempre fuori il meglio nei momenti di difficolta. La prima avversaria è il Pontelungo, squadra fortissima di cui mi spaventano molti aspetti. Hanno un attacco formidabile, composto da elementi ottimi, un allenamento molto preparato e inoltre è la nostra “bestia nera”, negli ultimi anni non siamo mai riusciti a vincere e per questo vorremmo sfatare il tabù.”

Se la cavalcata della capolista è stata formidabile, non si può dire da meno dell’Aurora: “La Carcarese sta facendo qualcosa di incredibile” – analizza l’allenatore – “Ma sono orgoglioso e felice del cammino che stiamo facendo, è davvero qualcosa di incredibile. Miglioramenti? Non è facile, quando sei una piccola società, a carattere familiare e con poche risorse, i margini non sono molti. Ogni anno proviamo a valorizzare diversi giovani provenienti dalle società limitrofe. Per giocarcela servirebbe qualche innesto di esperienza, che ti faccia fare quel salto necessario per giocarti il titolo. Quest’anno purtroppo abbiamo trovato una corazzata davanti a noi, altrimenti poteva essere la volta buona.”

Una rincorsa che potrebbe durare fino alla fine: “Penso che la rimonta sia quasi infattibile nonostante ci sia lo scontro diretto. Hanno fatto un campionato straordinario i biancorossi, se le vincessero tutte non sarebbe comunque possibile la rimonta. Domenica hanno strapazzato il Pontelungo, dimostrando una volta di più di essere i migliori e di questo gliene va dato atto.”

Gabriele Siri

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU