/ Atletica

Atletica | 22 aprile 2022, 11:38

Atletica. Settimana top all'Olmo Ferro, oltre 150 presenze al giorno per i camps

Atletica. Settimana top all'Olmo Ferro, oltre 150 presenze al giorno per i camps

E la situazione un pochino più “elastica” rispetto alle misure molto restrittive degli anni più recenti dà modo all’impianto sportivo “Giuseppe Olmo/Pino Ferro” di riproporsi quale punto di riferimento in Europa per i tradizionali “campi d’allenamento” di molte realtà che hanno preso contatto con la Liguria anche grazie ai molti anni di promozione realizzata attraverso il “Meeting Arcobaleno EAP AtleticaEuropa”, la cui edizione n. 33 si disputerà il prossimo 14 Giugno.

In questa settimana post pasquale, ospiti della struttura numerosi Club stranieri.

Agli svedesi dell’IFK LUND, si sono sovrapposti i francesi del Versoix Athletisme e, a conferma di un “gemmellaggio” che data 1995 quale punto di partenza, gli svizzeri- romandi del CA Belfaux.

Ma tornano a Celle anche i ticinesi di Atletica Tenero, US Mendrisiotto ed US Capriaschese…

Ed i franco-elvetici dell’AIN EST ATHLETISME.

A fine settimana sarà quindi la volta di uno dei maggiori club di oltr’alpe, l’ASHA Annecy, che torna in Liguria dopo uno stop di alcune stagioni, memore delle prime volte… che risalgono ad inizio anni 90.

Oltre 200 presenze giornaliere negli hotel e presso l’impianto, che rivive momenti di grande entusiasmo.

Importantissime le sinergie tra i due Comuni che garantiscono il supporto alla gestione della struttura (Comune di Celle Ligure e di Varazze), come l’impegno del gestore ASD Atletica Arcobaleno Savona (supportato da Celle Riviera Calcio e da ASD Centro Atletica Celle Ligure).


Una spinta motivazionale indubbiamente molto forte per i volontari che si troveranno tra meno di due mesi a dover gestire il Meeting Internazionale Arcobaleno, e, a breve, alcuni eventi collaterali (quali l’Anteprima Meeting in calendario per il 25 Maggio ed il Meeting Arcobaleno Scuola, previsto sul 7 Giugno), che porteranno alla “Natta” qualcosa come oltre 1000 atleti/e in gara, di ogni età e categoria, con importanti spazi riservati alla promozione scolastica ed al mondo della disabilità e del sociale.


Quindi… grande entusiasmo, frutto di ritorni importanti ed unici, frutto di abnegazione, serietà e… convivialità e sorrisi!

Ma non eravamo la patria del “turismo in Liguria”???

cs

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium