/ Altri sport

Altri sport | 04 maggio 2022, 10:00

VerticAlbenga. La kermesse ingauna ha visto primeggiare Marius Kitowski, sul podio anche Cortegoso e Anoso (FOTO)

Non sono mancati gli eventi collaterali

VerticAlbenga. La kermesse ingauna ha visto primeggiare Marius Kitowski, sul podio anche Cortegoso e Anoso (FOTO)

Il Festival VerticAlbenga 2° edizione, svoltosi in Piazza Corridoni, si è concluso nonostante il maltempo il 23 e 24 aprile 2022, con una notevole soddisfazione da parte di tutti i partecipanti provenienti da tutta Italia e non solo. Con l’obiettivo di realizzare un evento più ampio e ricco di attività, Yepp Albenga è riuscito ad affrontare le notevoli problematiche legate al clima, dando la possibilità a tutti i partecipanti di vivere appieno lo spirito del festival.


Grazie alla collaborazione di ISA (International Slackline Association), Slackline Liguria, Spider Slacklines, Slackline Italia A.S.D. e Ivan Soddu - Slackliner, abbiamo potuto ospitare la 1° tappa del Campionato Europeo di Trickline, disciplina acrobatica che richiede equilibrio, potenza e concentrazione, alla presenza di atleti provenienti da Italia, Spagna, Estonia, Argentina, Germania e Brasile. Il livello della competizione è stato altissimo e veramente spettacolare, regalando agli spettatori ed ai bambini fortissime emozioni e nuove esperienze, dando la possibilità a tutti di provare lo sport della Slackline, grazie agli Istruttori Manuel Aguilar ed Ezequiel Saldana.

I risultati della competizione, suddivisa in due podi, hanno portato alla vittoria, sul podio dei Pro: 1° classificato Marius Kitowski, 2° class. Oscar Cortegoso, 3° class. Gino Anoso; Sul podio Basic: 1° class. Bruno Pedrosa, 2° class. Lehar Madis Metsallik, 3° classificata Lee Karin.


VerticAlbenga ha ospitato anche le Street Warz, una serie di competizioni incentrate sullo Street Lifting. Le gare sono state organizzate da Ilaria Minetti, Matteo Rolando e da un Team di atleti a loro vicini, per mezzo dell’associazione Tiger’s Gym di Alassio. La gara basata sull’esecuzione di quattro esercizi, Muscle up, Pull up, Dip & Squat, ha visto la partecipazione di circa 50 atleti provenienti da tutta Italia, dalla Svizzera e dalla Francia.


I risultati delle competizioni sono stati:

  • Competizione Gods’ Endurance:

    • 1° class.: Samuele Casalegno;

    • 2° class.: Luca Comolli;

    • 3° class.: Ruben Massera.

  • Competizione Goddess’ Strength (femminile):

    • 1° class.: Chiara Cavalleri;

    • 2° class.: Aurora Li Causi;

    • 3° class.: Irene Tranchina.

  • Competizione Kings’ Endurance:

    • 1° class.: Mirko Canova;

    • 2° class.: Paolo Pugliese;

    • 3° class.: Andrea Meloni.

  • Competizione Gods’ Strength -75Kg:

    • 1° class.: Francesco Bellè;

    • 2° class.: Mirko Canova;

    • 3° class.: Valdevieso Gian Michele.

  • Competizione Gods’ Strength +75Kg:

    • 1° class.: Valerio Neglia;

    • 2° class.: Andrea Cavazzoni;

    • 3° class.: Michele Delle Noci


I giovani istruttori, atleti e artisti dell’associazione Street is Culture ASD APS, nuovo partner dell’evento, hanno coinvolto il pubblico in dimostrazioni di skateboard, BMX, Breakdance, e Parkour. Graditissime dagli spettatori e dagli atleti e anche le performance di Dj Nosen e il rap di Chicuta Poison, Fato, Gabrio il Duro, Acidoh, Grave, DBMC, Blackjack ft. Prisma ft. Insonnia, Eagle, Mauge Rose, Nil e Blow.

Presenti anche il team Only Kettlebell, le associazioni sportive Namastribe, Viceversa e gli artisti Tunguska hi-fi sound system e SonidoDeMano che hanno portato all’evento grande energia e divertimento.


Gli organizzatori, YEPP Albenga APS e Ivan Soddu Slackliner, ringraziano;

I collaboratori e sostenitori: Krom Kendama, BeeBad Energy Drink, Gibbon Slacklines, Tiger’s Gym Alassio, Studio tecnico geom. Muriella Massimo, Fronte Mare Ceriale, Spartaco, Pier Piazza PT, Overbar, Just Protein Alassio, Azienda Agricola Dell’Erba, Tinsilone.

I numerosi partner e volontari che hanno sostenuto l'evento e collaborato alla sua riuscita, ma soprattutto gli atleti, i giudici, e gli artisti che hanno partecipato rendendolo memorabile ed unico il festival.

Un ringraziamento particolare va inoltre ai City Angels, alla P.A. Croce Bianca Albenga, e al Bar Europa per il supporto logistico; al service di Tony Capezio e Andrea Dilena con la consulenza tecnica di Massimiliano Zino, ai fornitori ditta ICOSE, Campeggio Mauro e a Mattia Caruso di Bulkmedia per la comunicazione, alla Polizia Municipale, al Comune di Albenga, alla Provincia di Savona e alla Regione Liguria, patrocinatori dell’evento.

cs

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium