/ Altri sport

Altri sport | 11 maggio 2022, 12:10

Vado, non solo pista di atletica ma spazio anche a pattinaggio, podismo e ciclismo: il comune affida l'incarico per un progetto di restyling

La pista dello stadio Chittolina ha bisogno di essere sistemata e l'amministrazione vuole rivederla per coinvolgere anche altri sport

Vado, non solo pista di atletica ma spazio anche a pattinaggio, podismo e ciclismo: il comune affida l'incarico per un progetto di restyling

Una nuova pista per lo stadio comunale Chittolina non solo per l'atletica ma anche per il pattinaggio, il podismo e il ciclismo.

Con una determina del settore lavori pubblici il comune di Vado Ligure ha affidato l'incarico ad un geometra per la predisposizione di un progetto di fattibilità tecnica-economia per dar vita non solo alla sistemazione della pista che circonda il campo da calcio ma anche per utilizzarla per diverse attività sportive.

"Per avere un quadro completo di quanto necessario alla realizzazione di tale intervento, occorre procedere alla predisposizione di un progetto di fattibilità tecnica economica in grado di rappresentare le possibili soluzioni progettuali dell’intera area" viene spiegato nella determina.

Il comune negli ultimi anni per il campo sportivo ha investito circa 1 milione di euro tra illuminazione a led, spogliatoi e manto erboso.

Inoltre l'amministrazione sta lavorando alla nuova "cittadella dello sport" che sarà realizzata nei pressi dello stadio e sarà presente un palazzetto da circa 1000 spettatori con un campo basket serie Silver 1 e per la pallavolo con caratteristiche tecniche per le competizioni sportive serie A2 con annesso un campo polifunzionale all’aperto.

"Nel corso del 2020 era stata affidata allo studio Atelier(s) Alfonso Femia la progettazione definitiva di un'opera molto importante per la comunità - aveva spiegato lo scorso il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici Fabio Gilardi - un nuovo HUB sportivo per la città di Vado Ligure in sinergia e finalizzato al completamento dell'offerta impiantistica adiacente al Chittolina".

"La volontà dei progettisti e dell'amministrazione è quella di costruire un paesaggio nel paesaggio cittadino, vicino alle arterie più importanti di comunicazione e che sarà integrato in un percorso di mobilità sostenibile all'interno del nostro territorio. Il progetto propone un sistema di spazi urbani: l’edificio pubblico, il palazzetto, la piazza sportiva, il campo esterno, l’edificio di servizio principale e la stecca dei servizi" aveva continuato Gilardi.

La cifra stimata è di circa sette milioni di euro.

Luciano Parodi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium