Altri sport - 24 maggio 2022, 11:44

Loano. Al PalaGarassini arriva la prima Rassegna Csen di Arti Marziali

Loano. Al PalaGarassini arriva la prima Rassegna Csen di Arti Marziali

Il 28 e 29 maggio al PalaGarassini di Loano si terrà la prima Rassegna Csen di Arti Marziali promossa dal Comitato Regionale Liguria del Centro Sportivo Educativo Nazionale. La manifestazione gode del patrocinio dell'assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano. Protagoniste delle due giornate diverse discipline di arti marziali: ju-jitsu, judo, karate, aikido, kung-fu, brazilian ju-jitsu, kick-boxing. Durante le due giornate interverranno l'esperto Maurizio Germano ed i suoi collaboratori Orazio Giammona, Claudio Grisendi, Rita Tana, Massimo Crosetto. Inoltre, verrà presentata la nuova specialità ju-jitsu: il jukabo del maestro Antonio Santona e del figlio Fabrizio. Inoltre, sarà presente il responsabile nazionale di Csen per il ju-jitsu Gerardo Vallone.

Nel corso dell'evento si terrà l'evento nazionale Zanshin Tech, che offrirà a sensei ed allievi la possibilità di incontrarsi e scambiare esperienze. Sabato 28 maggio alle 10 si terrà l'evento “Zanshin Tech, la via del Guerriero Digitale. Prevenire le aggressioni nel mondo digitale”. Al pomeriggio laboratori di autodifesa digitale, tecniche avanzate di indagine online, reti, sicurezza e intercettazioni dei dati; infine, stage dedicato a “Il combattimento dal digitale al fisico”. Domenica 29 maggio dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 16 stage “Zanshin Tech con i bastoni fisici”, “Katayama Ryu spada”; “Ju-jitsu Asayama Ichiden Ryu” e “Jujitsu Katayama Ryu”.

La manifestazione si terrà in entrambi i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 18 con registrazione dei partecipanti a partire dalle 9. La manifestazione è stata fortemente voluta dal commissario di Csen Liguria Roberto Romano, che con questa rassegna ha voluto “ unire varie realtà non solo della Liguria ma anche di altre regioni di Italia. Durante il periodo Covid lo sport ha subito perdite importanti ed io che rappresento in Liguria il primo ente in Italia riconosciuto dal Coni voglio e devo dare un segnale forte di ripartenza a tutti i nostri iscritti attuali e futuri. Durante le attività preparatorie dell'evento ho avuto modo di incontrare l'amministrazione comunale ed il funzionario del settore sport, persone molto preparate con le quali abbiamo analizzato temi sportivi e sociali quali il cyber-bullismo”.

cs

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU