/ Calcio

Calcio | 20 novembre 2022, 18:00

Calcio, Quiliano & Valleggia. Avvio di stagione da big, il ds Marotta punta a preservare la squadra: "Vecchi e nuovi integrati al meglio, non c'è bisogno di mettere mano alla rosa"

Calcio, Quiliano & Valleggia. Avvio di stagione da big, il ds Marotta punta a preservare la squadra: "Vecchi e nuovi integrati al meglio, non c'è bisogno di mettere mano alla rosa"

E' una domenica di puro relax per il Quiliano & Valleggia dopo la vittoria di ieri pomeriggio sul campo del Multedo.

Un successo che ha fatto trascorrere la notte in vetta ai ragazzi di Chicco Ferraro, autori di una prima fase di campionato a dir poco perfetta.

Una serenità che non scompone il direttore sportivo Antonio Marotta, creatore dell'organico biancorossoviola nel corso dell'estate.

 

Direttore, tutti i vostri auspici estivi si stanno confermando concretamente sul campo.

"Si, è così. Sapevamo cosa avrebbero potuto darci i nostri senatori e fortunatamente i nuovi si sono inseriti davvero al meglio. E' una coesione che stiamo portando con soddisfazione sul campo, ma al contempo abbiamo i piedi ben piantati a terra".

 

Vi sentite una sorpresa?

"Il nostro obiettivo era di essere nella zona alta della classifica, migliorando il piazzamento della passata stagione. Partecipare ai prossimi playoff resta il nostro intendimento, seppur ci sia da parte nostra la consapevolezza di avere una concorrenza davvero agguerrita. E sono convinto che tante squadre avranno modo di risalire ancora la china".

 

Come si approccia un direttore sportivo a una squadra che sta facendo così bene?

"Il grosso del lavoro lo abbiamo compiuto nel corso dell'estate, strutturando un organico con più alternative in ogni ruolo.

Per la finestra di dicembre non abbiamo particolari necessità, anzi, sinceramente non c'è motivo per andare a ritoccare un gruppo sereno e che sta lavorando al meglio".

Lorenzo Tortarolo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium