/ Basket

Basket | 16 gennaio 2023, 13:02

Basket, A2 femminile: l'Amatori Savona batte nettamente Ancona e consolida il nono posto

Basket, A2 femminile: l'Amatori Savona batte nettamente Ancona e consolida il nono posto

AZIMUT WEALTH MANAGEMENT AMATORI PALLACANESTRO SAVONA 66 – BASKET GIRLS ANCONA 47

 

23-19 (23-19), 37-30 (14-11), 51-37 (14-7), 66-47 (15-10)

Prima giornata del girone di ritorno di Serie A2 femminile: Amatori Savona, reduce dalla vittoria a Matelica, ospita il Basket Girls Ancona, compagine marchigiana neopromossa ed in striscia negativa da 8 partite. 

 

Inizio di gara nel quale prevale l’equilibrio: la squadra ospite gioca a ritmi alti e trova punti pesanti co le conclusioni dalla lunga distanza del capitano Mataloni e Albanelli, Savona invece si affida all’estro di Zanetti e alla fisicità di Pobozy. Strappo anconetano a metà del quarto, con la squadra di coach Piccionne che si porta sul +5. A ristabilire la parità assoluta in campo ci pensa Picasso con la tripla del 14-14; le battute finali del tempino sono invece caratterizzate dai canestri di Paleari, Ceccardi e Vivalda. I liberi di Mataloni e l’energia di Gianangeli tengono a contatto le ospiti e la tripla di Zanetti manda tutti al mini-riposo sul + Savona (23-19).

 

Apre il secondo quarto il canestro di Maroglio per Ancona ma le liguri non demordono e con Pobozy e Paleari guadagnano 8 lunghezze di distacco. Non solo; le padrone di casa raggiungono il massimo vantaggio con l’appoggio al tabellone di Giada Leonardini che vale il +12 a tre minuti dall’intervallo. Dopo alcune azioni un po’ confuse da parte di entrambe le squadre, Mandolesi fissa il risultato sul 37-30 al termine del primo tempo.

 

Nel terzo quarto Ancona prova la reazione con la tripla di Arbanelli e continua a contare sull’importante apporto di Mataloni, le savonesi giocano bene con i pick and roll che coinvolgono Pobozy e rimangono a distanza di sicurezza grazie ai punti del centro polacco. La vera arma in più dell’Amatori è però la difesa: in questo parziale sono solo 7 i punti concessi alle anconetane. Il canestro allo scadere della solita Mataloni chiude il terzo quarto sul 51-37.

 

Ultimi dieci minuti che tutto sommato non regalano particolari sorprese: Savona, a differenza di molte altre partite, riesce a tenere il controllo della gara e mantiene sempre la doppia cifra di vantaggio anche grazie alle giocate di Vivalda. Ancona tenta di ridurre il più possibile il passivo ma non sempre riesce ad essere precisa al tiro. 

Risultato finale Amatori Savona 66- Ancona 47.

 

“Siamo contenti per il risultato e per l’atteggiamento in campo delle nostre ragazze, finalmente riusciamo a giocare bene un’intera partita; ciò è di buon auspicio per il proseguo della stagione. Il nostro obiettivo rimane la salvezza, ma questa prima metà di stagione ci ha consegnato un risultato inatteso ma sperato”. Ha dichiarato nel post-partita il presidente Mario Cambiaso.

 

Prossimo appuntamento sabato 21 alle ore 20.30 a Roma per la partita contro Stella Azzurra.

 

Tabellini:

 

Amatori Savona: Ceccardi 4, Vivalda 9, Salvestrini 3, Poletti, Lo Re, Gorini, Sansalone, Picasso 5, Paleari 9, Leonardini 4, Pobozy 18, Zanetti 14. All Dagliano, Ass Cacace.

 

Anacona: Baldetti, Rimi 5, Pelizzari, Bona 4, Mataloni 18, Albanelli 8, Gianangeli, Garcia, Mandolesi 3, Pelliccetti 5, Yusuf 2, Maroglio 2. All Piccionne.  

 

Classifica Serie A2 Girone Sud:

Empoli 22, Patti 20, Battipaglia 20, Cestistica Spezzina 20, Selargius 18, Matelica 18, Firenze 16, Umbertide 16, Amatori Savona 14, Stella Azzurra 8, Vigarano 8, Roseto 6, Ancona 6, CUS Cagliari 2.

cs

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium