/ Pallanuoto

Pallanuoto | 07 luglio 2024, 12:47

Parigi 2024. Le convocazioni per il Settebello, Nicosia e Bruni a caccia del sogno olimpico

I due alfieri della Rari Nantes Savona sono stati scelti dal CT Campagna

Parigi 2024. Le convocazioni per il Settebello, Nicosia e Bruni a caccia del sogno olimpico

Il prossimo 28 luglio (ore 15 contro gli Stati Uniti) la nazionale italiana maschile di pallanuoto esordirà ai Giochi Olimpici di Parigi e proprio oggi il ct Sandro Campagna ha diramato la lista dei 13 che faranno parte della spedizione azzurra.

A rappresentare l'Italia alle Olimpiadi ci saranno anche gli alfieri della Rari Nantes Savona Gianmarco Nicosia e Lorenzo Bruni, mentre non ci sarà il prossimo biancorosso Luca Damonte.

A comporre la squadra che andrà all'assalto di quella che sarebbe la quarta medaglia d'oro della storia del 7bello saranno presenti inoltre Tommaso Gianazza e Vincenzo Renzuto Iodice (AN Brescia), Alessandro Velotto (CN Marsiglia), Francesco Condemi, Marco Del Lungo, Francesco Di Fulvio, Gonzalo Echenique, Andrea Fondelli, Matteo Iocchi Gratta e Nicholas Presciutti (Pro Recco), Edoardo Di Somma (Ferencvaros). Arbitri al seguito Alessia Ferrari e Raffaele Colombo.

Nei giorni scorsi la compagine di Campagna ha preso parte alla Sardinia Cup ad Alghero: dopo il successo 13-12 contro la Grecia, gli azzurri hanno perso 10-5 contro la Spagna e hanno ceduto il passo anche alla Croazia (9-8).

Nell'agenda del 7bello è ora in programma, dal 10 al 13 luglio, il Quattro Nazioni a Budapest dopodiché i test con Ungheria e Giappone a Siracusa (19 e 20 luglio) saranno le ultime prove prima della partenza per la Francia.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium