Calcio - 14 gennaio 2020, 19:00

Calcio, Promozione. Lorenzo Anselmo batte il suo passato: "Tornare a Legino è sempre un'emozione"

L'attaccante savonese ha segnato il primo goal nel 2 a 0 con il quale gli stellati si sono imposti sui verdeblu

Calcio, Promozione. Lorenzo Anselmo batte il suo passato: "Tornare a Legino è sempre un'emozione"

Si può dire che Lorenzo Anselmo si sia affermato come grande attaccante proprio nel Legino e per lui giocare al “Ruffinengo” è sempre un'emozione speciale.

"Tornare a Legino fa sempre un certo effetto – commenta l'attaccante della Sestrese - è stata una partita difficile e lo sapevamo, abbiamo incontrato una squadra ben messa in campo, che stava bene fisicamente e che attraversava un momento di fiducia dopo la vittoria col Taggia . Abbiamo fatto un ottimo primo tempo, ma siamo riusciti a concretizzare poco. Il secondo tempo siamo stati bravi a fare due gol in due minuti che hanno tagliato le gambe all'avversario". .

Sulla vittoria finale, che ormai è chiaro sia una lotta a tre tra Sestrese, Varazze e Taggia, Anselmo ha le idee chiare: “Penso che stiamo facendo un buon campionato, bisogna continuare così e pensare partita per partita. In questo momento penso che i favori del pronostico spettino al Taggia, perché è stata la squadra più brava e merita di essere lì. Hanno fatto un girone di andata strepitoso perdendo solo l'ultima partita, facendo 33 punti con una partita da recuperare e hanno vinto i due scontri diretti con le rivali concorrenti . Per arrivare davanti a tutti bisognerà fare più punti del girone di andata e cercare di vincere gli scontri diretti che saranno decisivi”.

Gabriele Siri

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
SU