Basket - 07 ottobre 2020, 09:00

Basket: Alassio Cup - Over 40, nonostante tutto lo sport vince sempre

Non bastava l'emergenza sanitaria, per il week end anche l'allerta meteo ma il torneo ha avuto il suo corso e i suoi top player. Vincono ancora i Dutch Veterans

Basket: Alassio Cup - Over 40, nonostante tutto lo sport vince sempre

Nonostante le difficoltà conclamate, come l’emergenza Covid e quelle impreviste, come l’allerta meteo, l’AlassioCup-Over40 Trofeo Solponente ha voluto lasciare il segno anche nel 2020 con un’edizione speciale, denominata “Basketball on Quarantine”, intitolata alla memoria di Mario Berrino nel decennale della scomparsa e patrocinata dal Comune di Alassio.

Presenti formazioni straniere ed italiane in numero limitato, per consentire un corretto rispetto del protocollo sanitario per la sicurezza di tutti i partecipanti. 

A trionfare, per il secondo anno consecutivo, la formazione olandese Dutch Veterans che ha sconfitto in finale i beniamini di casa dei Liquid Old Boys Alassio per 58 a 39, al termine di una partita che è stata in equilibrio solo nei primi due quarti. 

Nelle file olandesi era presente Jos Kuipers, stella della Nazionale Orange Nella finale di consolazione i lombardi di Sesto San Giovanni hanno regolato il Team Belgio per 58 a 32 guadagnando il gradino più basso del podio. 

Il Vice Sindaco Angelo Galtieri ha premiato, oltre alle squadre, anche il Miglior Realizzatore del Torneo, Michel Van Houten (Olanda) e l’MVP Pat Grossmann (Belgio) 

Il Liquid Old Boys Alassio era composto da: Binetti, Bontempi, Cardella, Leoncini, Michelini G., Pagani, Santi, Schiappacasse, Allenatore Bonato

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
SU