Calcio - 11 giugno 2021, 15:48

Taglio del nastro per le nuove Caravelle. Beppe Costa: "Questa struttura deve rivivere gli anni d'oro" (VIDEO)

Il numero uno di Costa Edutaiment è da anni a fianco del Vado e della famiglia Tarabotto

Taglio del nastro per le nuove Caravelle. Beppe Costa: "Questa struttura deve rivivere gli anni d'oro" (VIDEO)

Il Parco Acquatico Le Caravelle di Ceriale riapre con qualche giorno di anticipo rispetto alle previsioni, grazie al passaggio della Liguria in zona bianca.

Fermento da parte dello staff, che sta ultimando i lavori per aprire sabato 12 giugno, e grandissima soddisfazione da parte di Beppe Costa, alla guida Costa Edutainment, la Spa da lui guidata che gestisce, tra l’altro, l'Acquario di Genova e l'Aquafan di Riccione e che recentemente ha acquisito il Parco Acquatico Le Caravelle.

È una stagione di rinascita. Abbiamo rimesso in ordine il parco, fatto nuovi scivoli, che verranno installati in questi giorni, e siamo pronti per accogliere un pubblico numeroso, come negli anni d’oro, come merita questa struttura” sono le prime parole del nuovo patron de Le Caravelle.

“Don’t stop me now”, titolo di una celebre canzone dei Queen, è il motto 2021 del grande parco divertimenti , che vuole correre senza interruzioni per regalare i momenti di svago che il pubblico merita, dopo il lunghissimo periodo di privazioni a causa della pandemia.

Perseguiamo il rinnovamento continuo – spiega Costa – abbiamo in previsione di aggiungere altre cose, altri 'pezzetti' e novità nel corso della stagione. Le persone devono stare bene con gioia, ovviamente nel rispetto delle normative previste”.

Ci saranno ulteriori cambiamenti nelle future stagioni – aggiunge - anche più importanti e migliorie accattivanti, per far tornare Le Caravelle agli antichi splendori e con l’intento di fare da 'aggregante', per poter collaborare con gli altri operatori turistici del territorio e far parte della 'bella ricettività' della zona”.

Obbiettivi di crescita, quindi, grazie a investimenti e innovazione, leve imprescindibili anche per il successo di questa importante struttura.

Sul fronte della sicurezza, massima l’attenzione, con l’obbiettivo di non abbassare mai la guardia, precisa il presidente Costa: “Lungo il percorso dove potenzialmente possono formarsi code, sarà segnalata la posizione in cui le persone dovranno mettersi per il giusto distanziamento, e poi sarà obbligatorio indossare le mascherine, con serenità e coscienza che la malattia esiste ancora, il virus esiste ancora e bisogna combatterlo tutti insieme e comportarsi secondo le normative in vigore”.

 

Continua, ora più che mai la collaborazione con l’Acquario di Genova: “Da anni per Le Caravelle vengono fatti biglietti scontati e verrà potenziato il rapporto tra le due strutture, una più culturale e scientifica e l’altra più ludica. Si integrano bene e danno soluzioni di intrattenimento diversi, con il sole si va a Le Caravelle e con il tempo meno bello si può andare a Genova all’Acquario, l’importante è parlare bene della Liguria, insieme a tutti gli altri operatori liguri”.

Acquascivoli, onde artificiali, piscine con giochi per tutte le età in un grande, bellissimo polmone verde, per un vero divertimento estivo senza fine: un’area di 80mila metri quadri, con particolare focus sullo svago delle famiglie, che rappresenta una delle attrazioni principali della Liguria, per tuffarsi, almeno ogni tanto, in un salutare mondo senza pensieri.

Maria Gramaglia

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU