Altri sport - 31 luglio 2021, 08:30

L'allenamento da solo non basta, servono gli integratori!

L'allenamento da solo non basta, servono gli integratori!

Se sei uno sportivo e vuoi ottimizzare le tue prestazioni per diventare più competitivo, l'allenamento da solo non basta. Dovresti prestare molta attenzione alla tua dieta da un lato e ai possibili benefici dell'integrazione dall'altro. Gli integratori alimentari possono aiutare! Nulla deve essere lasciato al caso se vuoi progredire velocemente e sfruttare al meglio le tue capacità. Oltre all'allenamento, gli integratori giocano un ruolo essenziale nella preparazione sportiva.

Il ruolo degli integratori in ambito sportivo

Gli integratori sono utili soprattutto per integrare la dieta quando è imperfetta. È difficile, attraverso il cibo che consumiamo, soddisfare tutte le sue esigenze, in particolare l'assunzione di proteine, grassi polinsaturi, vitamine e minerali, omega 3 ecc. Così, oltre ad una dieta buona, ricca, equilibrata e soprattutto adattata alle tue esigenze, gli integratori completeranno il tutto, migliorando le prestazioni sportive. Lo scopo degli integratori è quello di renderti più efficiente durante i tuoi sforzi sportivi e agiranno sia prima, durante e dopo lo sforzo di recupero per permetterti di sfruttare sempre al meglio le tue capacità quando il momento lo richiede.

Gli integratori salini per sportivi

Dopo o durante l'attività fisica, è bene sostituire i sali minerali persi con la sudorazione Chi pratica un'attività fisica di moderata o alta intensità lo sa bene: lo sport, oltre a fornire diversi benefici, può anche aumentare notevolmente il dispendio energetico e, soprattutto, il fabbisogno nutritivo dell'organismo. La sudorazione profusa durante l'attività fisica implica una perdita di sostanze utili al nostro organismo, quali: potassio, sodio, magnesio, oltre all'acqua (il principale componente del sudore). In generale, tutte le attività aerobiche (corsa, bicicletta, zumba, solo per citarne alcune), provocano inevitabilmente un aumento della sudorazione. La sudorazione è infatti un meccanismo fondamentale utilizzato dal nostro corpo per la termoregolazione e dispersione del calore in eccesso. Un'eccessiva perdita di liquidi e sali minerali, se non si rimedia con una reintegrazione, può portare anche alla disidratazione e generare spiacevoli “effetti collaterali” come mancanza di respiro e aumento della frequenza cardiaca, mancanza di energia, crampi e nei casi più estremi, cali improvvisi della pressione sanguigna, che possono anche portare a svenimenti. È quindi molto importante sostituire l'acqua e i sali minerali persi, durante la pratica stessa, o subito dopo, ricorrendo anche ad integratori alimentari, in particolare se si pratica uno sport "di lunga durata" (come la mezza maratona, la maratona ecc.). L'assunzione di integratori idrosalini (magari sciolti in una bottiglia d'acqua da portare con sé) può infatti essere utile per prevenire la disidratazione e l'eccessiva perdita di sali minerali. Nella formulazione di questi integratori alimentari per sportivi troviamo glucosio e sali minerali come sodio, cloro e magnesio, efficaci nel combattere la fatica e favorire la funzione muscolare ed il potassio può essere utile per mantenere la normale la pressione sanguigna. Alcuni integratori idrosalini sono ulteriormente arricchiti con una miscela di vitamine e nutrienti; in particolare vitamine del gruppo B (B2, B6, B12), vitamina C, acido folico e ferro, che possono aiutare a ridurre la fatica e la debolezza.

Se desideri approfondire l'argomento ti consigliamo di visitare la pagina online Integratori per sportivi della Farmacia Cavalieri.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU