Calcio - 14 novembre 2021, 14:57

Calcio. Varazze-Albenga, succede tutto in avvio: Patrone e Saiu in gol, all'Olmo-Ferro finisce 1-1

Primo punto per i nerazzurri sotto la gestione Mazzocchi, inguani ancora senza vittoria dopo il ko di Ventimiglia e il pari con l'Arenzano

Calcio. Varazze-Albenga, succede tutto in avvio: Patrone e Saiu in gol, all'Olmo-Ferro finisce 1-1

VARAZZE - ALBENGA  1-1  (1' Patrone, 8' Saiu rig.)

FINISCE 1-1 TRA VARAZZE E ALBENGA. Primo punto per i nerazzurri sotto la gestione Mazzocchi, l'Albenga rimanda ancora l'appuntamento con i tre punti

94' anche mister Mazzocchi viene redarguito con un cartellino

93' ammonito Bettella per fallo su Calcagno, ci si avvia verso il trilplice fischio

91' Farci per Damonte, ancora un cambio per il Varazze

90' quattro minuti di recupero

86' discesa di Damonte sulla sinistra, respinge Graziani che concede fallo laterale ai nerazzurri

83' Mazzocchi inserisce Bettella e Aiello al posto di Filippone e Iardella

81' Faggiano con un colpo di reni riesce ad opporsi al pallonetto in corsa di Lupo lanciato verso la porta, subisce poi la carica di Carballo l'estremo difensore nerazzurro

77' duro scontro aereo tra Carballo e Andreoni, necessario l'intervento delle due panchine per sincerarsi delle condizioni dei due giocatori

76' entra Jebbar al posto di T. Graziani, terzo campio per mister Lupo

74' Tracanna sbuccia il pallone e consegna di fatto il pallone alla barriera ingauna

73' ammonito Dagnino e punizione dai venticinque metri a favore della squadra di casa

71' Varazze a un soffio dal nuovo vantaggio: azione da sinistra a destra che porta al tiro Iardella, mancino a giro deviato con la punta delle dita da un super Vernice. Sfida apertissima all'"Olmo-Ferro"

69' sul taccuino dei cattivi anche Campelli

68' G. Graziani vicino al 2-1: cross a rientrare di Sancinito, deviazione da due passi del numero ventiquattro inguano che impatta male il pallone spedendo sul fondo

66' giallo per Filippone, toccato duro Lupo sulla trequarti

64' Mazzocchi scuote i suoi, chiedendo a gran voce di continuare a giocare senza arretrare troppo il baricentro 

63' che occasione per T. Graziani! Il giovane classe '04 si ritrova praticamente a tu per tu con Faggiano, ma il suo diagonale è troppo angolato e termina direttamente fuori

60' Graziani G. va a fare il centrale di difesa al posto di Sancinito, che torna nel suo ruolo naturale di regista

56' sbanda l'Albenga, altra conclusione dalla lunga distanza da parte di Damonte controllata a terra dal numero uno bianconero

55' TRACANNA A SEGNO, MA E' TUTTO FERMO PER POSIZIONE DI FUORIGIOCO. Filippone riceva palla sulla destra, cross basso per il centravanti nerazzurro che in scivolata anticipa Vernice, ma il primo assistente alza la bandierina

51' ancora Iardella con un gran destro dai venti metri, Vernice attento para in due tempi

50' Iardella recupera un pallone interessante sulla trequarti e tenta la conclusione mancina dal limite, respinge la difesa dell'Albenga

47' sugli sviluppi del corner, altra parabola insidiosa del capitano ingauno respinta con i pugni da Faggiano

46' subito pericolosa la formazione di Lupo: punizione dalla trequarti di Sancinito, pallone sfiorato da un difensore nerazzurro che accarezza la parte superiore della traversa prima di terminare sul fondo. 

SECONDO TEMPO

 

45'+2' rasoiata dalla lunga distanza di Cavallone deviata da Vernice, si chiude qui la prima frazione di gioco. Varazze-Albenga vanno al riposo sull'1-1

43' arriva al tiro Barisone dopo la sponda di prima da parte di Lupo, sinistro rimpallato in corner

40' grande occasione per Tracanna in campo aperto, recupera poi la difesa bianconera con Rudi bravo ad opporsi con il corpo al destro del numero nove varazzino

31' corner di Sancinito e incornata di Carballo, Faggiano controlla senza problemi

30' ammonito proprio il neo entrato T. Graziani, secondo giallo tra le file dell'Albenga

29' chance di testa per Lupo, girata aerea sul cross dalla destra di Campelli che si spegne sul fondo. 4-4-2 ora per i bianconeri

28' rischia grosso la difesa del Varazze: sfera appoggiata all'indietro per Faggiano che finisce sui piedi di Carballo, ma il centravanti argentino non riesce a sfruttare il regalo consegnando di fatto il pallone all'estremo difensore nerazzurro

26' Lupo ridisegna la squadra e inserisce anche T. Graziani al posto di Di Bella

22' costretto a lasciare il campo Saiu, al suo posto Carballo

20' partita abbastanza spezzettata che vive di sporadiche fiammate da una parte all'altra, ci prova nuovamente il Varazze sugli sviluppi di un corner, fa buona guardia questa volta la difesa ingauna

16' cartellino giallo per Basso, primo giallo del match

12' velenoso angolo battuto da Sancinito, Faggiano riesce a tenere li il pallone facendo poi ripartire l'azione dei suoi

8' SAIU REALIZZA DAL DISCHETTO! Conclusione mancina che scheggia la parte bassa della traversa e si insacca in porta. 1-1 all'Olmo-Ferro

7' RIGORE PER L'ALBENGA! Dagnino raccoglie il cross di Campelli e conclude in porta trovando la deviazione con il braccio da parte di un difensore varazzino

5' avvio convinto da parte della formazione di Mazzocchi, l'Albenga cerca comunque di scuotersi dopo la rete subita a freddo dopo nemmeno sessanta secondi

1' IMMEDIATO VANTAGGIO DEL VARAZZE! PATRONE! Corner battuto da Damonte, spizzata di Tracanna sul secondo palo dove il numero quattro nerazzurro trova la zampata vincente a pochi passi dalla linea.

Inizia la sfida!

PRIMO TEMPO 

 

Formazioni:

 

VARAZZE: Faggiano, Rossi, Cavallone P., Patrone, Andreoni, Bottino, Filippone, Caruso, Tracanna, Iardella, Damonte. 

A disposizione: Parodi, Severi, Daudo, Bettella, Aiello, Valle, Cavallone G., Petrone, Farci

Allenatore: Mazzocchi

 

ALBENGA: Vernice, Barisone, Sancinito, Rudi, Lupo, Dagnino, Saiu, Di Bella, Basso, Campelli, Graziani G. 

A disposizione: Scalvini, Patrucco, Calcagno, Carballo, Gibiliaro, Natella, Belvedere, Graziani T., Jebbar

Allenatore: Lupo 

Paolo Garassino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU