Calcio - 17 novembre 2021, 17:42

Calcio, Prima Categoria. L'Aurora Calcio non soffre di vertigini, Giorgio Delfino: "Gara non facile, bravi a ribaltarla. Obiettivi? Lavorare e divertirsi"

I gialloneri battono in rimonta 2 a 1 il Mallare

Calcio, Prima Categoria. L'Aurora Calcio non soffre di vertigini, Giorgio Delfino: "Gara non facile, bravi a ribaltarla. Obiettivi? Lavorare e divertirsi"

Altra domenica vincente per l’Aurora Calcio, i gialloneri superano il Mallare per 2 a 1, mantenendo in compagnia della Carcarese la vetta del girone A di Prima Categoria. A segno per la squadra di Adami il giovane Giorgio Delfino, al quarto centro stagionale, queste le sue parole sul match:

“Sapevamo che domenica non sarebbe stata una partita facile, il Mallare è una squadra difficile e ostica da affrontare soprattutto in casa. Siamo stati bravi a ribaltare una situazione che si era complicata dopo il loro vantaggio, abbiamo vinto con il gruppo e la voglia di non mollare. Questo testimonia il fatto che siamo molto coesi e camminiamo tutti per un obiettivo comune, ma dobbiamo pensare di settimana in settimana.”

Altra sfida tutta valbormidese quella di domenica prossima: “Domenica ci aspetta un’altra battaglia, con una squadra che come l’Altarese che abbiamo già incontrato in coppa ed è un osso duro. Ci prepareremo come sempre fatto, lavorando bene in settimana; dovremo stare concentrati e lottare fino all'ultimo perché in questo campionato non ci sono partite facili o scontate e spesso i dettagli fanno la differenza. Come squadra noi cerchiamo di divertirci proponendo il nostro calcio e le idee del nostro allenatore, dobbiamo ragionare di partita in partita senza strafare.”

Una stagione con i grandi in cui ci si aspettano grandi cose per il classe 2002: “Il mio obiettivo è migliorare di settimana in settimana, mettermi a disposizione del mister e lavorare con serietà, mi sento parte del gruppo e so che devo migliorare ancora tanto , ma con un gruppo come il nostro viene tutto più semplice.”

Gabriele Siri

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU