Calcio - 22 marzo 2022, 11:04

Calcio, Promozione. Il Legino pareggia in extremis, Saporito: "Importante il punto. Il nostro obiettivo devono essere i playoff"

La squadra di Tobia agguanta nel recupero il pari contro la Veloce

Calcio, Promozione. Il Legino pareggia in extremis, Saporito: "Importante il punto. Il nostro obiettivo devono essere i playoff"

Una rimonta negli ultimi istanti di gara per il Legino, la squadra di Tobia trova il pari contro la Veloce al 96° grazie a Daniel Saporito. Dopo i goal di De Luca e Fanelli nella prima frazione, riapre la sfida da calcio di rigore a tre dal termine il solito Anselmo. E’ poi l’ex granata a ristabilire la parità per il 2 a 2 finale:

“E’ stato come un flash, ma vedere la palla entrare è stata veramente una grande gioia” – commenta così la rete che vale un punto per i verdeblù Saporito – “Sono felice perché finalmente sono riuscito ad aiutare la squadra anche con un goal, cosa che in questa stagione non mi stava riuscendo. Spero di essermi sbloccato perché entriamo nel vivo del campionato e poter contribuire anche in fase realizzativa sarebbe molto importante. Avevamo preparato al meglio la gara, forse eravamo troppo carichi e questo ci ha portato ad essere troppo tesi, alla fine prendiamo questo punto che serve comunque.”

Un finale di stagione da giocare al massimo per la formazione savonese: “Mancano sei gare e tutto è ancora possibile” – analizza l’esterno – “Abbiamo pochi punti di ritardo e possiamo ancora farcela. Fisicamente ci siamo, dobbiamo ricaricare un po’ le forze mentali, perché senza quelle il fisico non risponde. La squadra è forte e i playoff devono essere obbligatoriamente il nostro obiettivo.”

Gabriele Siri

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU