/ Sport acquatici

Sport acquatici | 17 ottobre 2019, 12:20

Alassio piange Ennio Pogliano, presidente del Circolo Nautico e della Croce Bianca

Le parole di cordoglio del vicesindaco Galtieri: "La città perde un grande amico. Ci ha arricchiti tutti tantissimo"

Alassio piange Ennio Pogliano, presidente del Circolo Nautico e della Croce Bianca

Una notizia che ha colto di sorpresa e ha gettato nella più profonda amarezza gli alassini: ieri sera è improvvisamente mancato Ennio Pogliano, persona conosciuta e stimata, impegnata nello sport e nel sociale.

Dal 2013 era il presidente del CNAM, Circolo Nautico Al Mare, nel Porto di Alassio, succeduto a Rinaldo Agostini. Alla guida di questo sodalizio ha portato la Città del Muretto in vetta alle maggiori competizioni velistiche internazionali.

Sport ma anche sociale, dicevamo: ed infatti, oltre al suo ammirevole impegno nel settore dello "sport per tutti" e dell'abbattimento delle barriere, Da oltre tre anni Ennio Pogliano era anche presidente della locale Croce Bianca, sodalizio di pubblica assistenza al quale aveva dedicato una vita intera.

Molteplici anche i suoi incarichi a livello nazionale nella FIV (Federazione Italiana Vela). 

Così lo ricorda il vicesindaco Angelo Galtieri: "La città perde un grande amico. Un uomo che nella vita ha dato sempre tutto per gli altri. Ci ha arricchiti tutti tantissimo sul piano umano".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium