/ Calcio

Calcio | 19 settembre 2022, 18:54

Covid 19. Pubblicata l'ultima circolare, gare rinviate con più di otto giocatori positivi

Covid 19. Pubblicata l'ultima circolare, gare rinviate con più di otto giocatori positivi

Visto quanto determinato dalla Lega Nazionale Dilettanti con la propria Circolare n. 19 in relazione a quanto in epigrafe, si dispone quanto segue in relazione all’attività agonistica (L.N.D. ed S.G.S.) organizzata dal Comitato Regionale Liguria e dalle proprie Delegazioni Provinciali e Distrettuali:

 

CAMPIONATI REGIONALI E PROVINCIALI DI CALCIO A 11 MASCHILI E FEMMINILI

1)La gara sarà regolarmente disputata qualora non risulti positivo al virus SARS-CoV-2 un numero di calciatori/calciatrici superiore a 8 (otto). La Società dovrà comunicare al Comitato/Delegazione competente, a mezzo PEC (*), i soggetti risultati positivi (calciatori e calciatrici) a seguito dell’esecuzione di un tampone molecolare o antigenico regolarmente effettuato presso una struttura pubblica o privata autorizzata o, comunque, registrato nella banca dati regionale attraverso il sistema tessera sanitaria.

In caso di un numero di calciatori/calciatrici positivi/e al virus SARS-CoV-2 superiore a 8 (otto) unità, la Società dovrà comunicare tale circostanza al Comitato/Delegazione competente, a mezzo PEC (*), entro e non oltre le 24 ore precedenti la gara ufficiale. Il Comitato/Delegazione, espletate le opportune verifiche, provvederà al rinvio della gara. Ai fini della richiesta di rinvio della gara, non saranno considerati nel computo del numero di calciatori/calciatrici superiore a 8 (otto), i casi positivi di calciatori/calciatrici inseriti/e da meno di 10 dieci giorni nell’elenco “gruppo squadra” comunicato al Comitato/Delegazione competente. La non avvenuta guarigione dei calciatori/calciatrici risultati positivi/e e per i quali si è determinata la richiesta di rinvio della gara non permetterà l’ulteriore richiesta di rinvio della gara stessa, salvo che nelle more non si verifichino altri casi di positività di calciatori/calciatrici nel numero indicato nel presente punto 1.

2) Ogni Società potrà trasmettere a mezzo PEC (*) al Comitato/Delegazione competente l’elenco del gruppo squadra, sottoscritto dal Presidente utilizzando il modulo allegato al presente Comunicato Ufficiale, con tutte le generalità di ciascun componente rientrante unicamente nella categoria calciatori/calciatrici. L’elenco potrà essere composto fino ad un massimo di 30 (trenta) soggetti e potrà essere modificato durante il corso della stagione sportiva, sempre a mezzo PEC (*).

 

CAMPIONATI REGIONALI E PROVINCIALI DI CALCIO A 5 MASCHILI E FEMMINILI

1) La gara sarà regolarmente disputata qualora non risulti positivo al virus SARS-CoV-2 un numero di giocatori/giocatrici superiore a 5 (cinque). La Società dovrà comunicare al Comitato/Delegazione competente, a mezzo PEC (*), i soggetti risultati positivi (giocatori e giocatrici) a seguito dell’esecuzione di un tampone molecolare o antigenico regolarmente effettuato presso una struttura pubblica o privata autorizzata o, comunque, registrato nella banca dati regionale attraverso il sistema tessera sanitaria. In caso di un numero di giocatori/giocatrici positivi/e al virus SARS-CoV-2 superiore a 5 (cinque) unità, la Società dovrà comunicare tale circostanza al Comitato/Delegazione competente, a mezzo PEC (*), entro e non oltre le 24 ore precedenti la gara ufficiale. Il Comitato/Delegazione, espletate le opportune verifiche, provvederà al rinvio della gara. Ai fini della richiesta di rinvio della gara, non saranno considerati nel computo del numero di giocatori/giocatrici superiore a 5 (cinque), i casi positivi di giocatori/giocatrici inseriti/e da meno di 10 dieci giorni nell’elenco “gruppo squadra” comunicato al Comitato/Delegazione competente. La non avvenuta guarigione dei giocatori/giocatrici risultati positivi/e e per i quali si è determinata la richiesta di rinvio della gara non permetterà l’ulteriore richiesta di rinvio della gara stessa, salvo che nelle more non si verifichino altri casi di positività di giocatori/giocatrici nel numero indicato nel presente punto 1.

2) Ogni Società potrà trasmettere a mezzo PEC (*) al Comitato/Delegazione competente l’elenco del gruppo squadra, sottoscritto dal Presidente utilizzando il modulo allegato al presente Comunicato Ufficiale, con tutte le generalità di ciascun componente rientrante unicamente nella categoria calciatori/calciatrici. L’elenco potrà essere composto fino ad un massimo di 20 (venti) soggetti e potrà essere modificato durante il corso della stagione sportiva, sempre a mezzo PEC (*).

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium