/ svsport.it

svsport.it | 21 febbraio 2024, 13:14

Calcio, Ventimiglia. Massullo soddisfatto a metà per la prestazione contro il Legino : “Primo tempo di grandissima qualità, peccato per le tante occasioni non sfruttate”

Calcio, Ventimiglia. Massullo soddisfatto a metà per la prestazione contro il Legino : “Primo tempo di grandissima qualità, peccato per le tante occasioni non sfruttate”

Il Ventimiglia nella prima parte di match ha mostrato grande tecnica, spirito di squadra e voglia di tornare a vincere in trasferta su un campo difficilissimo come quello del Ruffinengo di Legino.

La formazione granata è riuscita a scardinare la difesa verdeblu ben 4 volte, ma potevano essere, forse, anche di più.

Mister Massullo si è complimentato anche con i suoi attaccanti per la prestazione, “Si vedeva che si stavano divertendo”. Inoltre, il tecnico ha apprezzato lo spirito di sacrificio, la voglia di recuperare subito il pallone e di aggredire gli avversari in fase di non possesso.

Solamente una vota era riuscita ad imporsi in trasferta la squadra allenata dal tecnico ponentino, nel derby contro il Camporosso.

Ma non solo parole al miele per i suoi, infatti arriva anche la strigliata per non aver sfruttato a pieno tutte le occasioni avute e per i minuti finali di partita dove il Legino poteva rientrare in gara.

Non sono bastati, quindi, i 4 gol segnati per rendere completamente contento l'allenatore ospite.

In cuor suo sa che non sempre si potranno sbagliare queste quantità di occasioni.

Infine Massullo ha reso merito alla formazione di casa, in particolare con il tecnico Tobia, definito “Un maestro della categoria”.

 

Ora la formazione granata bianco si trova a -1 proprio dal Legino.

Tommaso Giusto

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium