/ Ciclismo

Ciclismo | 05 marzo 2021, 19:52

Trofeo Laigueglia, festa grande per Mollema: "Ho visto il momento buono per attaccare e sono riuscito a tenere" (VIDEO)

Soddisfazione anche per Egan Bernal, secondo sul traguardo di via Roma: "Vogliamo far divertire la gente"

Trofeo Laigueglia, festa grande per Mollema: "Ho visto il momento buono per attaccare e sono riuscito a tenere" (VIDEO)

"L'obiettivo era vincere con il team e negli ultimi 20 km la gara è stata molto dura. Ho visto un momento buono per attaccare e fortunatamente sono riuscito a tenere fino al traguardo". Bauke Mollema, corridore della Trek Segafredo, ha commentato così la sua vittoria al Trofeo Laigueglia. Un successo in solitaria che ha aperto il calendario italiano dei professionisti.

A completare il podio della classica ligure di categoria “Pro Series”, organizzata dal Comune di Laigueglia con la regia tecnica del Gruppo Sportivo Emilia, sono stati il colombiano Egan Bernal (Ineos Grenadiers) e il belga Mauri Vansevenant (Deceuninck Quick Step), arrivati ad una quarantina di secondi dal vincitore.

"Con la squadra stiamo correndo in modo diverso, vogliamo far divertire la gente: questo è il ciclismo, fare gli scatti, quello che i tifosi vogliono vedere e che anche noi corridori vogliamo fare. Speriamo di continuare così, mi sto divertendo" ha invece affermato Egan Bernal, vincitore del Tour de France 2019, secondo sul traguardo di via Roma.

Primo nello sprint per il piazzamento d'onore, il colombiano ha poi risposto frenando gli entusiasmi di chi gli ha chiesto se sarà in grado di ripetersi anche in qualche classica tipica degli arrivi in volata: "Sono situazioni diverse".

 

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium