/ Sport acquatici

Sport acquatici | 13 marzo 2021, 05:40

Americas Cup. Decidono ancora le partenze, l'equilibrio regna ed è 3-3 tra Luna Rossa e New Zealand

Dinamica delle regate similare, le difficoltà in partenza di entrambi i team hanno spianato l'acqua al proprio rivale

Americas Cup. Decidono ancora le partenze, l'equilibrio regna ed è 3-3 tra Luna Rossa e New Zealand

Fattore partenze e fattore vento: ormai i punti chiave da interpretare per aggiudicarsi l'America's Cup sono chiari.

Luna Rossa e New Zealand si portano nuovamente a casa un punto a testa, segnato da un episodio estremamente simile a pochi secondi dallo start.

Prima il team kiwi e poi quello italiano, non sono riusciti a prendere velocità a pochi secondi dal via, lasciando la strada spianata ai propri avversari.

Un peccato, perchè il Team Prada Pirelli ha avuto la possibilità di allungare, seppur in molti avrebbero messo la firma per trovarsi sul 3-3, dopo sei regate.

Te Rehutai, la barca di casa, si è conferma sostanzialmente più veloce: quando riesce ad avere la prua libera scava rapidamente il solco, ma Luna Rossa ha le carte per poter dire davvero la sua, tra virate e interpretazione del campo di regata.

L'alassino Pietro Sibello e i suoi compagni di squadra ci riproveranno già questa notte, alle 4, per il settimo e ottavo round della serie. Chi arriva prima a quota sette punti si porterà a casa la Coppa delle 100 ghinee

 

Lorenzo Tortarolo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium