/ Altri sport

Altri sport | 16 aprile 2021, 12:30

Dal calcetto al basket: per gli sport da contatto l'orizzonte si sposta verso l'estate

Alle 15 la cofnerenza stampa del premier Draghi sulle riaperture. Si attendono conferme anche per il mondo sportivo

Dal calcetto al basket: per gli sport da contatto l'orizzonte si sposta verso l'estate

La bozza cone le Linee Guida, pubblicate ieri dalla Conferenza delle Regioni, ha in qualche modo riacceso la speranza per parte degli sportivi italiani.

La riapertura di palestre e piscine, seppur con protocolli estremamente stringenti (sui quali dovrà comunque pronunciarsi il Comitato Tecnico Scientifico), non appare infatti così lontana, tanto che già entro il mese di maggio potrebbe arrivare il semaforo verde da parte del governo.

Qualche ragguaglio in più lo si portebbe avere infatti già dal pomeriggio, a seguito della conferenza stampa odierna del premier Draghi convocata per le ore 15:00.

All'appello, almeno per il momento, mancano ancora gli sport da contatto.

Il piacere di una partitella in amicizia a calcio a 5, o a basket, resterà infatti precluso per un numero ancora indeterminato di settimane. Se per le attività individuali, dove è previsto il distanziamento, un possibile allentamento delle misure può fin da oggi essere infatti comtemplato, bisognerà attendere l'accelerazione definitiva della campagna vaccinale per rivedere i campetti e gli spogliatoi di nuovo affollati.

La curva del contagio sarà il fattore dirimente, ma in termini verosimili, è difficile immaginare un ritorno all'attività da contatto prima dell'inizio dell'estate.

 

 

Lorenzo Tortarolo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium