/ Motori

Motori | 30 novembre 2022, 18:58

Il Moto Club Sanremo ingaggia Davide Soreca: colpo grosso in vista del Mondiale

Ieri sera la presentazione nella sede del club

Il Moto Club Sanremo ingaggia Davide Soreca: colpo grosso in vista del Mondiale

Il Moto club Sanremo ha messo a segno un colpo grosso nel mercato piloti dell’Enduro.
Ieri sera nella sede del Moto Club è stato presentato Davide Soreca noto pilota locale già vincitore di titoli italiani e mondiali e che si accinge, quest’anno, a tenere alto il nome di Sanremo e del suo moto club a livello internazionale.

Parteciperà, infatti, a tutte le prove del campionato del mondo, la prima delle quali è proprio organizzata dal moto club Sanremo che già da tempo è impegnato, con grande sforzo, in questa impegnativa prova. Oltre al Campionato mondiale Davide parteciperà anche alla 6 giorni internazionale e a tutto il campionato Italiano assoluti d’Italia. Non disdegnerà anche di impegnarsi nelle gare di campionato Regionale.
Con un brindisi ed il taglio della torta con la foto di Davide, tutti i soci presenti si sono lasciati andare in un lungo applauso, sperando che sia di buon auspicio per il grosso impegno che Davide ed il Moto club Sanremo hanno messo in campo.

Dopo la festa per Davide il presidente Danilo Benza ha fatto il punto della situazione relativa all’organizzazione del mondiale del 31 marzo ed 1 e 2 aprile.
Si partirà con la presentazione della gara di mondiale organizzata dal Moto Club Sanremo che avrà luogo il 25 febbraio al Casinò e subito dopo verranno presentate, con la partecipazione delle delegazioni delle 7 nazioni organizzatrici del Campionato Mondiale, tutte le altre gare che si svolgeranno, dopo la prima di Campionato di Sanremo nelle varie nazioni del vecchio continente (Portogallo, Spagna, Germania, Finlandia).

La gara vera e propria avrà inizio il 31 marzo con una sfilata di tutti i partecipanti da Arma di Taggia al Casinò di Sanremo dove verranno presentate le squadre ad appassionati e stampa.
I partecipanti si sposteranno poi tra le spiagge delll'Arenella e del Morgana dove verrà predisposto un percorso su sabbia. I piloti, in una sfida diretta a due per volta, metteranno in mostra le loro doti a favore del pubblico.
Sabato 1 e domenica 2 aprile la gara si svolgerà prevalentemente nell’entroterra e, dopo una prima prova sull’arenile di arma di Taggia e Sanremo che si ripeterà quattro volte, i piloti si sposteranno nel territorio di Cipressa e Terzorio dove si svolgeranno due prove discriminanti, una di enduro estremo e l’altra in linea.

Dopo circa 200 km di fuoristrada i piloti rientreranno al paddock di Arma per le assistenze ai mezzi.
Per la prima volta la prima gara di Campionato mondiale si svolge in Italia, e ciò avviene grazie al moto club Sanremo ed all’impegno dei suoi numerosi soci e appassionati.
Per questo evento il presidente del Moto Club Sanremo lancia un appello a tutti gli appassionati del motore “affinché, con vero spirito sportivo, sostengano il moto club ed i suoi dirigenti, presentandosi alla sede della società in via Cesare Battisti 33 tutti i martedì sera per mettere a disposizione un po’ del loro tempo e della loro passione per i motori a favore di uno sport sano che muove tanta passione”.

cs

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium