/ Altri sport

Altri sport | 29 marzo 2024, 19:56

La Val Neva si unisce al progetto Finale Outdoor Region

La soddisfazione dei sindaci del territorio

La Val Neva si unisce al progetto Finale Outdoor Region

La Val Neva, affascinante valle della provincia di Savona, con la sua rete di sentieri e i suoi suggestivi borghi, è sempre più frequentata e amata dai tanti sportivi che ormai in ogni stagione dell’anno arrivano nel finalese per una vacanza in bici.

Già molti anni fa appassionati del territorio finalese come Fulvio Balbi con il loro lavoro fecero scoprire questa area ai bikers. Negli ultimi anni, poi, le associazioni in accordo con le amministrazioni locali hanno iniziato a curare i sentieri, consapevoli dell’impatto positivo che il turismo outdoor può avere anche e soprattutto sulle piccole comunità dell’entroterra. Con la crescita del numero dei frequentatori è arrivata la decisione di unirsi al progetto Finale Outdoor Region, nell'ottica di una promozione congiunta del comprensorio e, soprattutto, della gestione e tutela del territorio. Grazie all'adesione di diversi operatori economici al progetto For You Card, infatti, una piccola parte della spesa dei clienti outdoor muniti di card presso gli operatori locali sarà ora destinata al ripristino dei sentieri della Val Neva.

Marino Milani, sindaco di Castelvecchio dichiara: "Accolgo con grande gioia e soddisfazione l'arrivo di questo nuovo, grande progetto che coinvolge le Amministrazioni Comunali della Val Neva, le Asd e la Finale Outdoor Region. Questo progetto mira a creare le giuste sinergie tra la pubblica amministrazione, in questo caso i comuni di Castelvecchio di Rocca Barbena, Zuccarello e Erli, e le associazioni private, per rivitalizzare il territorio della Val Neva dal punto di vista turistico-sportivo e non solo".

Il vice sindaco di Erli Massimo Gai esprime la sua soddisfazione, affermando, "Sono molto contento che l'iniziativa prenda piede e che l'alta Val Neva possa finalmente essere promossa come merita, in modo coordinato".

Entusiasmo anche nelle parole di Claudio Paliotto, sindaco di Zuccarello che esclama, "Finalmente si parte! La collaborazione e gli obiettivi comuni hanno permesso di sviluppare un progetto di valorizzazione del territorio che sfrutta un prodotto già esistente: i sentieri. Io credo nel futuro e le basi che si stanno gettando permetteranno di crescere nel tempo e rivalutare il nostro territorio in ottica di sostenibilità ambientale".

Il progetto è sostenuto anche da FestivAlContrario, che afferma, "Siamo felici di sapere che la rete sentieristica della Val Neva riapre agli amanti dell'outdoor, arricchendo l'offerta di una valle di straordinaria bellezza".

Per ulteriori informazioni, visitate il sito www.finaleoutdoor.com, dove è possibile trovare informazioni e tracce dei sentieri della Val Neva e dove è possibile prenotare un'esperienza con le guide MTB in questo territorio.

Nella sezione "partner" della web app For You Card sono invece elencati tutti gli operatori che aderiscono all'iniziativa, riconoscibili in loco dalla bandiera giallo/blu. 

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium