/ Calcio

Calcio | 14 maggio 2024, 12:08

Calcio. L'amministrazione comunale replica all'Alassio 2024: "Supposizioni non veritiere, aspettiamo la documentazione necessaria per istituire la pratica"

Le dichiarazioni del Dirigente Francesco Parrella e del Presidente del Consiglio Comunale Roberta Zucchinetti

Calcio. L'amministrazione comunale replica all'Alassio 2024: "Supposizioni non veritiere, aspettiamo la documentazione necessaria per istituire la pratica"

Non si è fatta attendere la replica dell'amministrazione comunale di Alassio, dopo la nuova lettera a firma di Davide Paolucci, rappresentante dell'Alassio 2024.

Il nuovo club calcistico, in attesa di affiliazione alla Figc, ha chiesto espressamente di poter usufruire del terreno del "Ferrando" per allenamenti e gare interne.

 

A seguire la nota dal Comune:

Come da lettera protocollata inviata ad ASD ALASSIO CALCIO 2024 nella data di ieri, lunedì 13 maggio, firmata dal Dirigente del II Settore del Comune di Alassio, Dott. Francesco Parrella, e dal Presidente del Consiglio Comunale con incarico allo Sport, Roberta Zucchinetti, il Comune di Alassio ha chiesto alla suddetta società sportiva, in seguito ad una prima fase istruttoria della pratica, di poter acquisire la documentazione necessaria riferita alla Società, ovvero: Statuto, atto Costitutivo e Atto di Affiliazione alla FIGC.

Siamo amareggiati – sottolineano il Dirigente Francesco Parrella e il Presidente del Consiglio Comunale con incarico allo Sport Roberta Zucchinetti – per le supposizioni contenute nella mail ricevuta ieri dal Comune di Alassio da ASD ALASSIO CALCIO 24 e inviata dalla stessa agli organi di stampa, contenente un’ipotesi, non veritiera, di una carenza di attenzione nei confronti della progettualità della stessa. Fatta questa doverosa premessa, soprattutto per rispetto del lavoro svolto con impegno ed efficienza dagli Uffici del nostro Comune, rimaniamo in attesa dei documenti necessari all'avvio della pratica, per procedere poi alle fasi successive riguardanti la valutazione delle diverse esigenze, con l'augurio di poter addivenire ad un rapporto di reciproca collaborazione utile a favorire e implementare, come sempre fatto dall’attuale Amministrazione, la pratica di ogni disciplina sportiva nella nostra Città”.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium