/ Calcio

Calcio | 22 giugno 2024, 12:21

Calcio, Legino. Quindici candeline in verdeblu per Fabio Tobia: "Si può coniugare un ambiente familiare a progetti ambiziosi"

Calcio, Legino. Quindici candeline in verdeblu per Fabio Tobia: "Si può coniugare un ambiente familiare a progetti ambiziosi"

Dopo la conferma arrivata ieri dal presidente Carella, per mister Fabio Tobia è arrivato il tempo delle prime dichiarazioni ufficiali, arrivati ormai alla vigilia della quindicesima stagione in verdeblu. La voglia di migliorarsi resta la stella polare al "Ruffinengo" tenendo anche conto delle evoluzioni che imporrà la riforma dello sport

 

"Dopo 15 anni non e facile trovare le motivazioni ogni anno per andare a dare battaglia su ogni fronte , ma l'unione che ho con Carella e la stima che ho nei suoi confronti mi spinge a fare sempre meglio.

Legino è una famiglia con forti valori umani ma questo non vuole dire non avere professionalità o progetti, oppure obiettivi ambiziosi 

Siamo stati il primo campo nel comune di Savona nel 2012 a mettere in funzione un impianto fotovoltaico per rendere ecosostenibile l'attività sportiva: abbiamo investito sulle strutture e oggi guardiamo al futuro sapendo che ci saranno diversi cambiamenti per un mondo sportivo in evoluzione.

Novità sui giovani riforma dello sport e vincoli sportivi saranno punti cardine nei prossimi anni".

 

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium