/ Calcio

Calcio | 08 maggio 2021, 12:52

Calcio, Imperia. Davide Sancinito senza ipocrisie: "L'esultanza contro il Vado? C'è un perchè"

Calcio, Imperia. Davide Sancinito senza ipocrisie: "L'esultanza contro il Vado? C'è un perchè"

Il gol al 94' contro il Vado di Davide Sancinito, sicuramente non sarà determinante nell'economia del campionato dell'Imperia, ma rischia di pesare tantissimo nella corsa salvezza dei rossoblu.

Come prassi, gli ex, di solito non esultano, ma il regista ingauno ha comunque voluto celebrare la rete del Chittolina, arrivata al rientro dopo l'infortunio al ginocchio.

"Se vogliamo metterla in battuta - racconta Davide - dato l'alto numero di squadre in cui ho limitato, sarei costretto quasi a non esultare più, ma, scherzi a parte ci sono diversi motivi.

Ritrovare il gol dopo un infortunio è sempre un'emozione particolare, inoltre ogni rete credo sia corretto celebrarla, nel rispetto della squadra per cui sei tesserato.

A proposito di rispetto, lasciai il Vado giocando l'ultima partita ad Acqui nonostante sapessi di essere mandato via,  contribuendo a vincere quell'incontro.

La mia condizione fisica? Il rientro era inizialmente fissato per il derby con la Sanremese, ma devo ringraziare Manuel Gerundo, Matteo Fiani e tutto il fantastico staff dell'Imperia per il lavoro che hanno saputo svolgere.

In settimana sono riuscito a disputare qualche allenamento e fortunatamente le sensazioni, anche dopo la partita, sono state incoraggianti".

Lorenzo Tortarolo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium