/ Calcio

Calcio | 26 settembre 2021, 19:30

Calcio, Ventimiglia. Frontalieri fuori tempo massimo per 3 minuti al "Ferrando". Il ds Veneziano: "Ci vorrebbe più elasticità, siamo stati fermi in coda per 16 km"

Calcio, Ventimiglia. Frontalieri fuori tempo massimo per 3 minuti al "Ferrando". Il ds Veneziano: "Ci vorrebbe più elasticità, siamo stati fermi in coda per 16 km"

Il maltempo odierno, unito ai lavori in corso sull'autostrada hanno creato più di un disagio a numerose squadre dilettantistiche.

Forse la più penalizzata è stata il Ventimiglia, ferma in coda per diverse ore. La squadra è arrivata 48 minuti in ritardo allo stadio "Ferrando" di Genova, motivo per cui l'incontro non è stato disputato.

I frontalieri però faranno ricorso come conferma il ds Veneziano

"La Genova Calcio ha fatto valere un proprio diritto, del resto il nostro ritardo è stato oggettivo, al contempo però faremo ricorso per evidenti cause di forza maggiore, indipendenti dalla nostra volontà- Siamo partiti a mezzogiorno e ci sono volute quasi 5 ore per giungere a Genova, con tanto di 16 chilometri di coda in autostrada.

Credo che nei dilettanti ci vorrebbe più elasticità mentale, noi sicuramente eravamo disponibili a giocare ed evitare un'altra trasferta, ma dall'altre parte non è stata riscontrata questa disponibilità. Sono disguidi che possono capitare a tutti e tra società dilettantistiche penso ci si debba vicendevolmente aiutare in occasioni di questo tipo".

Lorenzo Tortarolo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium