/ Calcio

Calcio | 19 agosto 2022, 19:52

Calcio. La precisazione del CR Liguria: "Gli allenamenti congiunti sono amichevoli a tutti gli effetti e devono essere autorizzate"

Calcio. La precisazione del CR Liguria: "Gli allenamenti congiunti sono amichevoli a tutti gli effetti e devono essere autorizzate"

La diatriba relativa agli incontri precampionato organizzati dalle società ha accompagnato il mondo dilettantistico con costanza nelle ultime stagione.

La Lnd ha però voluto porre il punto al riguardo, sottolineando come gli allenamento congiunti di fatto siano equiparabili alle amichevoli e, per questo motivo, debbano essere autorizzati dal CR di competenza.

"Si ricorda a tutte le Società - spiega la nota emessa - che la deroga in merito all’applicazione dell’ultima parte dell’art. 37/1 del Regolamento della L.N.D. inerente lo svolgimento dei c.d. “allenamenti congiunti”, in base alla quale questi ultimi potevano essere effettuati da Società diverse senza alcun obbligo di preventiva autorizzazione, così come previsto, invece, per le gare amichevoli e i Tornei, ha cessato la propria efficacia, come pubblicato sul Comunicato Ufficiale n. 78 del 01.04.2022, al 30 giugno 2022. Per quanto sopra, con l’inizio della corrente stagione sportiva, trova applicazione l’Articolo 37/1 sopra richiamato che si riporta a seguire per completezza di informazione: 1. La disputa di gare amichevoli e l’organizzazione di tornei da parte di società deve essere autorizzata dai Comitati Regionali, dai Comitati Provinciali Autonomi di Trento e di Bolzano, dalla Divisione Calcio a Cinque e dai Dipartimenti di appartenenza. Sono a tutti gli effetti considerate gare amichevoli, quindi soggette alla suddetta autorizzazione, anche allenamenti congiunti tra squadre di Società tra loro diverse della L.N.D. e tra squadre di Società della L.N.D. con quelle professionistiche, sia italiane che straniere".

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium