/ Calcio

Calcio | 13 aprile 2024, 13:24

Calcio. Rivoluzione Emilia Romagna, abolita ogni quota under in Eccellenza e Promozione

Calcio. Rivoluzione Emilia Romagna, abolita ogni quota under in Eccellenza e Promozione

E' una svolta storica quella intrapresa in Emilia Romagna.

Ieri è arrivata l'ufficialità sull'abolizione della quota under obbligatoria in Eccellenza e in Promozione. Un traguardo che, complice la riforma dello sport, verosimilmente coinvolgerà nei prossimi anni tutte le realtà territoriali, ma dalle parti di Bologna hanno deciso di stringere i tempi.

Una mossa da anni attesa soprattutto da numerosi addetti ai lavori, secondo i quali garantire per norma la titolarità ai giocatori più giovani avrebbe un effetto controproducente per il loro processo di crescita.

Per quanto riguarda la Liguria, dovrebbe arrivare la prossima settimana l'ufficialità sulle scelte intraprese. Secondo alcuni rumor emersi dai club, in attesa ovviamente del pronunciamento del Comitato Regionale guidato da Giulio Ivaldi, l'obbligo nella nostra regione riguarderebbe un elemento classe 2005 e uno classe 2006.

Sarà però sufficiente attendere qualche giorno, prima di avere conferma del quadro regolamentare valido per la stagione 2024/2025.

Lorenzo Tortarolo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium