/ Pallanuoto

Pallanuoto | 09 maggio 2024, 11:50

Rari Nantes Savona. Angelini plaude società e squadre e mette nel mirino il Recco: "In finale non saremo dei figuranti"

Rari Nantes Savona. Angelini plaude società e squadre e mette nel mirino il Recco: "In finale non saremo dei figuranti"

Si percepisce in maniera netta tra le mura della piscina Zanelli la soddisfazione per il ritorno della Rari Nantes Savona, tredici anni dopo, in una finale scudetto.

La vittoria di Brescia ha spalancato le porte per la squadra di Angelini verso l'ultimo atto contro la Pro Recco: la squadra più forte del mondo per il coach biancorosso, con la quale però c'è la giusta ambizione per poter misurarsi.

“Dopo 13 anni torniamo a giocare una Finale Scudetto, è una soddisfazione doppia perchè andiamo ad affrontare la squadra più forte del mondo, ma noi non faremo i figuranti. Devo fare i complimenti ai ragazzi ed alla Società che ha creduto in questo gruppo. In questi ultimi due anni abbiamo raggiunto la Finale della Len Euro Cup, l'anno scorso, e la Finale Scudetto, quest'anno. Due obiettivi importanti che premiano il lavoro svolto”.

 

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium