/ Ciclismo

Ciclismo | 10 maggio 2024, 12:44

Laigueglia premiata dall’Uci, positivo il rapporto di valutazione sull’ultimo Trofeo

Laigueglia premiata dall’Uci, positivo il rapporto di valutazione sull’ultimo Trofeo

A Laigueglia si assapora ancora il gusto della bella vittoria di Lenny Martinez, classe 2003, che ha alzato le braccia al cielo alla sessantunesima edizione del trofeo Laigueglia di ciclismo valevole come decima prova dell'UCI ProSeries 2024 categoria 1.Pro, che si è svolta lo scorso 28 febbraio. Un’edizione speciale frutto dell’impegno del Comune e degli organizzatori che ora è stato premiato con un importante riconoscimento. “Proprio in questi giorni l’Uci, l’Union Cycliste Internationale, come ogni anno, invia un “rapporto di valutazione” col quale esprime il proprio giudizio complessivo sulle manifestazioni in ogni suo aspetto, sulla base dell’analisi dei servizi offerti suddivisi per categoria. Ebbene l’Uci – sottolinea il consigliere comunale delegato allo Sport Lino Bersani – ha espresso una valutazione positiva che permette alla manifestazione di mantenere la categoria della gara, ovvero la ProSeries categoria 1.Pro”. Il giudizio complessivo finale dell’Uci recita: “L’edizione 2024 è incontestabilmente un successo globale sia sul piano sportivo che per tutta la parte organizzativa”.  Un giudizio che naturalmente è stato accolto con soddisfazione in Comune: “Mantenere queste buone disposizioni assicurerà al Trofeo Laigueglia di aprire il calendario internazionale in Italia in condizioni di cui beneficeranno tutti (competitori, pubblico, organizzatori, mondo dello sport)”. L’Uci ha preso in considerazione diversi elementi per una valutazione complessiva dell’evento: la sicurezza ovvero il sistema efficace durante tutta la prova; quindi il pubblico e il percorsi a cominciare dall’interesse sportivo che nel contesto laiguegliese è evidente e il pubblico ha risposto ”presente!”. Valutata anche l’accoglienza delle squadre a cominciare dai soggiorni nelle strutture alberghiere con un giudizio complessivo positivo: “conforme e nelle vicinanze”; la produzione TV etichettata come “adeguata”; l’organizzazione curata da un gruppo organizzatore esperto (“competente”) ed in possesso di tutti i requisiti per essere efficace (“efficiente”, “valido”, “adeguato”).

cs

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium