/ Pallanuoto

Pallanuoto | 05 giugno 2024, 18:02

La lettera di Roberto Pizzorno ai giovani sportivi savonesi: "Il vostro impegno non passa inosservato"

Il messaggio del Delegato Coni Savona

La lettera di Roberto Pizzorno ai giovani sportivi savonesi: "Il vostro impegno non passa inosservato"

La stagione sportiva, per molte discipline, sta volgendo al termine.

Ecco perchè il Delegato del Coni Savona, Roberto Pizzorno, ha voluto scrivere una lettera aperta a tutti i giovani protagonisti che, quotidianamente, animano il mondo sportivo della nostra provincia.

"Care e cari giovani atleti, molti di voi sono in dirittura d’arrivo dell’attività sportiva. Quindi è giunto il momento di parlarvi con il cuore in mano. So che il vostro percorso sportivo è fatto di sudore, fatica e a volte anche lacrime. Conosco le sveglie all'alba, gli allenamenti estenuanti, le rinunce e i sacrifici che fate ogni giorno per inseguire i vostri sogni. Ma voi non siete soli in questo viaggio. Migliaia di persone, tra allenatori, dirigenti, staff medico, preparatori atletici, volontari e famiglie, si svegliano ogni mattina con un unico obiettivo: sostenervi, guidarvi e aiutarvi a raggiungere il vostro massimo potenziale. Vedo la vostra tenacia, la vostra determinazione, la forza di volontà che vi spinge a superare i vostri limiti.

E vedo l'impegno instancabile di chi vi sta accanto, che lavora dietro le quinte, spesso nell'ombra, per creare le condizioni ideali affinché possiate esprimere al meglio il vostro talento. Mentre altrove nel mondo ci sono purtroppo ancora venti di guerra e divisione, voi ci ricordate che esiste un linguaggio universale che unisce i popoli: quello dello sport. Con il vostro impegno, la vostra passione e il vostro fair play, dimostrate che è possibile costruire ponti anche dove altri vedono solo barriere. Voglio che sappiate che noi, come dirigenti del CONI, vediamo tutto questo. Vediamo il vostro impegno, la vostra dedizione, la passione che mettete in ogni singolo gesto atletico. E vediamo l'enorme lavoro che viene svolto ogni giorno da un'intera comunità sportiva per sostenervi e incoraggiarvi. 

A volte, lo so, può sembrare che il vostro impegno passi inosservato. Ma vi assicuro che non è così. Ogni vostro sacrificio, ogni vostra conquista, è un motivo di orgoglio per noi, per i vostri allenatori, per le vostre famiglie e per tutte le persone che credono in voi e vi sostengono. Voglio ringraziarvi per tutto quello che fate. Grazie per la vostra passione, per il vostro impegno, per la vostra tenacia. Grazie per aver scelto di dedicare parte della vostra vita allo sport, per averci regalato emozioni indimenticabili, per averci fatto sognare. E grazie a tutti coloro che, ogni giorno, lavorano al vostro fianco, con passione e dedizione, per aiutarvi a crescere e a realizzare i vostri sogni. Ricordate, non siete soli. Siamo un'intera comunità sportiva, unita dalla passione per lo sport e dalla volontà di vedervi crescere e trionfare. Continuate a lottare, a credere in voi stessi, a non mollare mai. Il vostro impegno non passerà inosservato, e chissà, forse un giorno ispirerà anche chi oggi sembra aver dimenticato il valore della pace e dell'unità. Il futuro dello sport italiano è nelle vostre mani. E noi siamo pronti a camminare al vostro fianco, passo dopo passo, verso nuovi traguardi. Forza ragazzi, siamo con voi!"

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium